microbiologia

Article

May 21, 2022

La microbiologia (inglese: microbiologia) è un campo della biologia che prende di mira i microrganismi. I microrganismi si riferiscono a organismi di dimensioni microscopiche o più piccole, come batteri (autentici), archaea, protozoi e funghi. Tuttavia, quando viene utilizzato il termine microbiologia, spesso si rivolge ai procarioti (batteri, archaea). Può anche includere virus. Eseguire analisi biochimiche (chemioterapia). Attualmente, come uno dei fattori geoscientifici, stiamo anche conducendo analisi su larga scala come l'ecologia microbica, compresi i microrganismi.

Storia

XVII-XVIII secolo - L'osservazione microscopica di Antonie van Leeuwenhoek dà origine al concetto di microorganismi. Dopo questo, la microbiologia fermerà il suo corso. 1837-Il lievito, un organismo che subisce la fermentazione alcolica di Canyar de Latour, Schwann e Kutzink, è un microrganismo, ed è stato annunciato che questa reazione si basa sulla funzione fisiologica del lievito. Intorno al 1840 fu promossa l'introduzione di disinfettanti per prevenire la sepsi chirurgica dovuta alla chirurgia. 1857-Louis Pasteur annuncia che "tutti i processi di fermentazione sono basati sull'attività microbica". Nei successivi 20 anni, Pasteur continuò a studiare molte reazioni di fermentazione. 1860-Louis Pasteur usa una fiaschetta a collo di cigno per negare la teoria spontanea. Tyndall sta anche conducendo esperimenti per negare la teoria spontanea con il concetto di sterilizzazione. 1870-La cultura pura è stata definita da De Barry e Brefeld come "una coltura che contiene un solo tipo di microrganismo". 1876-Robert Koch isola il batterio che causa l'antrace (Bacillus anthracis) e ne dimostra la patogenicità. 1892-Gli esperimenti di Ivanovsky suggeriscono la presenza di un virus che permea i filtri cellulari. Dopo il XX secolo - Approfondimento della biochimica attraverso la microbiologia. Inoltre, gli esperimenti di genetica che utilizzano l'induzione come la mutazione sono progrediti nei microrganismi e, dal 1945, la genetica e la biochimica hanno iniziato a fondersi con la microbiologia.

Metodo

Cultura pura

(Vedi Cultura per i dettagli) L'esperimento o metodo di microbiologia più elementare è la tecnologia della coltura pura (separazione) dei microrganismi. Nell'ambiente, vari tipi di microrganismi interagiscono tra loro e per esplorare le proprietà di ciascun tipo escludendo queste interazioni, la tecnologia dei microrganismi puramente in coltura è la più basilare. Inoltre, la coltura pura coinvolge non solo i microrganismi come la sterilizzazione degli strumenti e la composizione del terreno, ma anche le tecniche di base per lo studio delle cellule. I batteri che possono essere isolati differiscono a seconda della composizione, della temperatura e del tempo di coltura del terreno. Separazione dal suolo In un metodo tipico (metodo della piastra di diluizione), il terreno ottenuto dall'ambiente viene sospeso in acqua sterilizzata o simile e, dopo riposo, il surnatante viene opportunamente diluito e applicato su un terreno di agar. Conservare a una temperatura adeguata e attendere la crescita dei batteri. Le colonie cresciute vengono ulteriormente applicate a un terreno agar con un'ansa di platino o simili per ottenere colonie singole (colonie derivate da una singola cellula). Metodo di diluizione estraneo Viene eseguito quando non può essere coltivato su un terreno di agar. Una soluzione di coltura derivata da una singola cellula si ottiene diluendo più volte il mezzo in cui i batteri sono sospesi e coltivando. A rigor di termini, i batteri possono essere impigliati o più batteri possono essere attaccati alla spazzatura, quindi fai attenzione.

Microrganismi refrattari

La ricerca basata sulla cultura pura è diventata la strada maestra in microbiologia, ma non richiede incognite.