laurea di Scienza

Article

June 30, 2022

Un diploma di laurea (Bachelor's degree) è un'abilità accademica o un risultato di ricerca per coloro che hanno completato il curriculum o equivalente presso un istituto di istruzione superiore come un'università o un istituto di valutazione accademica nazionale.Il titolo onorifico assegnato in base a.

Panoramica

Livello Coloro che hanno seguito un determinato curriculum e superato l'esame per completare gli studi Coloro che hanno completato ricerche di valore accademico e pubblicato un trattato o un libro Questo titolo viene assegnato a coloro a cui viene riconosciuto il merito di aver conseguito risultati accademici o educativi. Esistono tipi di laurea (come il dottorato), di ricerca (come il dottorato) e la laurea honoris causa, a seconda del paese o dell'università. oltre ai diplomi di dottorato, master e bachelor, sono stati istituiti giovani laureati, lauree professionali e vari altri livelli e titoli. A proposito, la laurea è inseparabile dalla qualifica per il completamento della scuola di specializzazione e il completamento della scuola di specializzazione significava l'acquisizione di un titolo specifico specificato dal corso della scuola di specializzazione. Oggi però, oltre alle lauree magistrali, professionali e dottorali della scuola di specializzazione, è possibile conseguire anche il titolo di studio di un altro Ateneo convenzionato, soprattutto straniero. , come il corso non laurea, che è un programma non laureato che si concentra solo sull'acquisizione di conoscenze e competenze invece di poterle ottenere. Ci sono più gradi (doppio titolo) e titolo congiunto (laurea congiunto) come sistema per ottenere due o più gradi contemporaneamente. Entrambi sono sinonimi in quanto significano l'acquisizione di più gradi. Tuttavia, la laurea triennale multipla come sistema significa un sistema in cui più università concludono un accordo e coloro che hanno completato il corso dell'università ottengono contemporaneamente anche la laurea dell'università completata e l'università partner. D'altra parte, un titolo congiunto è un sistema che fornisce istruzione con l'obiettivo di conferire più titoli in un curriculum. In particolare, l'ottenimento di due lauree magistrali è talvolta chiamato master multiplo (doppia laurea magistrale) e questi sistemi vengono migliorati e sviluppati di anno in anno man mano che la laurea sale.

Origine

Si dice che l'origine del grado sia nel titolo di Ijazah, che è dato da un insegnante in ogni campo specializzato principalmente nel mondo islamico nel IX secolo. Tuttavia, secondo la teoria consolidata, deriva dalla qualifica di cattedra in un'università europea nel XIV secolo e si è sviluppata insieme alla storia dell'università. La cultura universitaria come istituto di ricerca e istituto di istruzione superiore si sviluppa in una comunità chiamata Universititas, che consiste in un'unione di docenti e studenti, e nel suo sviluppo, l'università acquisisce diversi privilegi. Dottore e master Master nasce come abilitazione all'insegnamento, e l'acquisizione di questo diritto di conferimento del titolo di studio si costituirà come il più grande privilegio dell'Ateneo. Inizialmente si diceva che il medico fosse un medico o un professore, e il maestro fosse Magister, ma il grado di abilitazione all'insegnamento era una dimostrazione di orientamento educativo nella facoltà (corporazione), e coloro che erano riconosciuti per le loro capacità venivano invitati a partecipare alla cerimonia sindacale (inceptio).Solo dopo aver conseguito la laurea, gli fu permesso di insegnare in un'università. Lo Studium Generale, che ha avuto origine dallo studio degli studi classici nei monasteri e nelle scuole di Motoyama nel XII secolo, è considerato la fonte dell'università, e anche le unioni studentesche dell'Università di Bologna e dell'Università di Parigi sono sotto il permesso del Romano Papa e imperatore del Sacro Romano Impero. , Acquisì lo "Jus Ubique Generale" (Jus Ubique Generale), universalmente accettato nel mondo cristiano, cioè l'autorità di conferire una laurea o una licenza a un professore abilitato.