Dominio Morioka

Article

February 4, 2023

Il dominio Morioka governava la parte settentrionale di Mutsu (Rikuchu e Mutsu orientale dopo l'era Meiji), cioè l'area dalla prefettura centrale di Iwate alla prefettura orientale di Aomori. È anche chiamato il clan Nanbu perché il signore feudale era il signor Nanbu. Il castello è il castello di Morioka (distretto di Iwate, provincia di Rikuchu, ora città di Morioka, prefettura di Iwate). La famiglia era un Tozama Daimyo, e l'altezza delle pietre era di 100.000 pietre per lungo tempo, ma l'altezza interna era maggiore di questa, e fu elevata a 200.000 pietre alla fine dello shogunato Tokugawa. Ci sono il clan Hachinohe dello stesso clan Nanbu e il clan Shichinohe del clan del ramo (clan Morioka Nitta), ma i dettagli del clan Hachinohe sono esclusi e descritti qui.

Storia

Mitsuyuki Nanbu, il fondatore di Mr. Nanbu, che si ispirò a Mr. Kai Genji che prosperò nella provincia di Kai (attualmente prefettura di Yamanashi), sbarcò nella città di Hachinohe, prefettura di Aomori, grazie alla conquista del sig. Fujiwara Oshu di Hiraizumi. soggiornato nella città (prefettura di Aomori) distretto di Ainai. Successivamente, costruì il primo castello della famiglia Nanbu Oshu, il castello di Hirasaki (il sito dell'ex edificio della Nanbu Junior High School). Successivamente, il castello di Sannohe fu costruito e trasferito nell'attuale città di Sannohe, nella prefettura di Aomori (attualmente, le rovine del castello sono il parco di Shiroyama). Nanbu, insieme a Soma, Sagara, Sou e Shimazu, è un signore raro al mondo che ha governato lo stesso paese e regione per quasi 700 anni dal periodo Kamakura all'era Meiji. A proposito, l'emblema della città di Morioka si chiama "Tagaibishi", ed è un segno che la gru decorata con lo stemma di famiglia "Mukaizuru" del signor Nanbu e del signor Kai Genji sono l'origine. stemma di famiglia originale "Hishi". Non è chiaro come sia stato utilizzato l'attuale stemma cittadino, ma si dice che lo stemma con i diamanti fosse già utilizzato dal clan Nanbu almeno durante il periodo Edo.

Periodo Azuchi-Momoyama

Nel luglio 1590, il 26° Nanbu Nobunao (il padre del primo signore feudale Morioka, Nanbu Toshinao), noto anche come il "fondatore del clan Nanbu", partecipò alla conquista di Odawara e Oshu da parte di Toyotomi Hideyoshi. a Utsunomiya il 27 luglio circa sette dei territori meridionali (Nasube, Kui, Kasumi, Kuji, Iwate, Shiwa e Tono) mentre scontava la punizione.Ottenendo un sigillo rosso, fu ufficialmente riconosciuto come Toyotomi Daimyo. A quel tempo, fu Toshiie Maeda a prendere il comando con Hideyoshi, e il clan Nanbu iniziò ad aggiungere "Ri" ai nomi dei successivi proprietari per non dimenticare questa grazia. Inoltre, nel 1591, dopo la turbolenza di Kunohe Masazane, la sede fu spostata dal castello di Sannohe al castello di Kunohe (in seguito ribattezzato "Castello di Fukuoka". Due contee, la contea di Waga e la contea di Hiranuki, sono state aggiunte come siti alternativi per le tre contee di Tsugaru ( contea di Hiraga, contea di Nawasha e contea rurale) che sono stati persi a causa dei soccorsi, e sono state istituite nove contee. Le nove contee che sono state sostituite in questo momento si trovano a cavallo delle attuali tre prefetture di Iwate, Aomori e Akita. Nel primo anno di Bunroku (1592), iniziò la costruzione di una città-castello incentrata sul castello di Morioka, dopo aver attraversato il castello di Koriyama (attualmente tempio di Hizume Kosui-ji nella città di Shiba, prefettura di Iwate), che è una residenza temporanea, per farne una base nella terra.

Periodo Edo

Ci furono 76 carestie durante i 250 anni del periodo Edo. Nel 5° anno di Keicho (1600), Ieyasu Tokugawa, che stabilì l'egemonia nella battaglia di Sekigahara, rilevò il suo territorio così com'era, e fu riconosciuto come un daimyo di 100.000 pietre di Omotesando (servizio militare). Nel marzo 1617, il signore del dominio Morioka, Toshinao Nanbu, e il signor Hachinohe (il signor Nanbu Nejo) requisirono il controllo di Shimokita. Nel marzo 1627, il distretto di Tono, che era l'ex territorio di Mr. Asonuma, fu utilizzato per scopi difensivi in ​​quanto confinava con il dominio di Rikuoku Sendai.