Indicazione di residenza

Article

January 30, 2023

Il sistema di indirizzamento residenziale è un sistema per la visualizzazione di un indirizzo basato sulla legge giapponese sull'indicazione di residenza e la visualizzazione di un indirizzo di conseguenza. Ogni comune attua e determina il sistema, che è diverso dal numero di lotto fissato dall'ufficio del registro (ufficio affari legali).

Panoramica

Il sistema di indirizzamento (inglese: Addressing System) è impostato per ogni paese. Indicazione di residenza L'indicazione di residenza in Giappone si basa sulla legge sull'indicazione di residenza, entrata in vigore il 10 maggio 1962, con l'obiettivo di facilitare la comprensione della città e la consegna della posta.È un sistema che è stato implementato. In Giappone, prima dell'adozione del sistema di indirizzamento residenziale, è consuetudine visualizzare la residenza (dove si trovano l'indirizzo, l'ufficio, l'ufficio commerciale, ecc.), Ad esempio, il numero di lotto, come XX 1-chome Ichibanchi. Nonostante si utilizzi la notazione utilizzando, la visualizzazione della residenza era molto difficile da capire perché il confine della città non corrispondeva sempre al confine reale come la strada e i numeri di lotto non erano disposti in modo ordinato. .. Ciò ha causato disagi alla vita dei residenti e ha causato l'inefficienza di vari affari amministrativi. Poiché questo fatto è particolarmente rilevante nelle aree urbane a livello nazionale, è stato urgente stabilire un sistema di indirizzamento residenziale razionale nelle aree urbane. Quando viene visualizzato l'indirizzo, diventa facile identificare la posizione dall'indirizzo. Con il cambio del nome della città, può essere fatto insieme al riassetto fondiario. Ad esempio, quando l'indirizzo è XX 2-chome 11-6 (XX 2-11-6), il nome della città è "XX 2-chome" e "11" o "11" è il codice del blocco. "6" o "No. 6" è chiamato un numero civico. In alcune aree dei governi locali come Sapporo City, dove viene introdotto il sistema Article Chome, il codice di blocco e il numero civico non sono allegati (Esempio: l'indirizzo della sede dell'Università di Hokkaido Sapporo Campus è "Kita 8 Jonishi 5-chome". È). L'indirizzamento residenziale è attivamente introdotto soprattutto nelle aree urbane e ci sono aree di implementazione dell'indirizzamento residenziale nelle città designate da ordinanze governative, ad eccezione della città di Kyoto. Nel quartiere in cui viene visualizzato l'indirizzo di residenza viene installato un tabellone a blocchi all'angolo di ogni blocco e viene installato un tabellone residenziale composto da un tabellone con il nome della città e un tabellone con un numero civico (chiamato anche tabellone dei numeri civici) in ogni edificio. La targa del comune e il sistema di numerazione civica vengono solitamente consegnati o inviati insieme alla notifica di inserimento dell'impianto di indirizzamento dell'edificio all'atto della richiesta di attivazione dell'impianto di indirizzamento, necessaria in caso di costruzione di un nuovo edificio nell'area in cui si trova il sistema di indirizzamento è implementato, è presentato al comune NS. I comuni disporranno di un sistema di indirizzamento residenziale per le aree in cui è stato implementato l'indirizzamento residenziale. Il sistema di indirizzamento residenziale è l'originale per aggiungere, modificare o abolire il codice di blocco e il numero civico, ed è la base per il funzionamento e la gestione del sistema di indirizzamento residenziale. Il registro del sistema di indirizzamento verrà visualizzato se richiesto da un interessato. Quando viene implementato il sistema di indirizzamento, i residenti dell'area di implementazione così come coloro che vivono in altre aree devono adoperarsi per utilizzare il sistema di indirizzamento quando è necessario visualizzare la residenza in quell'area. In particolare, quando un ente governativo nazionale o locale espone la residenza in un registro pubblico come la carta di soggiorno, la lista elettorale o il registro delle imprese, l'indicazione di residenza appena aggiunta deve essere visualizzata nell'area in cui è implementata l'indicazione di residenza. per utilizzarlo è stata unificata e legalizzata nel pubblico registro la modalità di affissione della residenza. Le aree in cui non è implementato l'indirizzamento residenziale (aree in cui non è implementata la notazione dell'indirizzo) continuano a utilizzare i numeri di lotto per indicare i loro indirizzi e se sono implementati o meno può essere confermato sul sito Web ufficiale di ciascun governo locale. A causa del fatto che l'indirizzo è stato visualizzato solo in una parte del centro storico,