Yamabuki

Article

May 21, 2022

Yamabuki (Yamabuki, kerria giapponese, nome scientifico: Kerria japonica) è un arbusto deciduo del genere delle Rosaceae Yamabuki (un genere solo di questa specie). Ha fiori gialli che sono vicini al dorato. Parola di stagione primaverile. Il nome scientifico deriva dal botanico scozzese William Kerr.

Caratteristiche

Cresce a grappoli all'ombra di boschi luminosi in bassa montagna. Sebbene sia un albero, i suoi steli sono sottili e morbidi. L'altezza è di circa 1 o 2 m, ma la punta è leggermente inclinata e spesso pende fino ai piedi della montagna. Il fusto cresce orizzontalmente nel seminterrato e cresce a grappoli. Le foglie sono nettamente seghettate e sottili. Molti fiori giallo brillante arrivano in tarda primavera. Ci sono numerosi stami e da 5 a 8 pistilli. Il carpello matura e diventa un pistillo. È distribuito da Hokkaido a Kyushu e viene prodotto all'estero in Cina. È un fiore popolare fin dall'antichità e coltivato in giardino. Ci sono fiori singoli e doppi e le varietà a fiore doppio (K. japonica f. Plena) sono particolarmente preferite e sono spesso coltivate. Il singolo ha 5 petali. È facile pensare che la kerria giapponese non porti frutto, ma in realtà fruttifica la singola specie di base. Nel caso di Yae Yamabuki, il pistillo è degenerato in petali, quindi non porta frutto. Molte delle kerria giapponesi che sono state coltivate in Giappone per lungo tempo erano semi a fiore doppio che non portavano frutti, quindi si è detto che la kerria giapponese non porta frutti.

Varietà

Le restanti varietà sono le seguenti. Yae Variegato Fiore bianco Fioritura del crisantemo È facile pensare che Jetbead sia una specie di kerria giapponese, ma è una specie che non ha nulla a che fare con la kerria giapponese.

Simile

C'è anche Jetbead (Rhodotypos scandens (Thumb.) Makino), ma è un genere separato. In Giappone cresce spontaneamente solo nella prefettura di Okayama, ma non è raro che venga coltivato in giardino come albero fiorito. Ci sono 4 petali.

Cultura

Gli piacevano anche le vecchie canzoni e le scriveva. Nel periodo Heian, le rane (Kawazu (nella vecchia notazione kana, "Kahazu")) venivano spesso cantate insieme. La storia di Dokan Ota e Yaeyama Fuki è ben nota. Per i dettagli, vedere Ota Dokan # Aneddoto. Per quanto riguarda la canzone, di solito si dice che lo Yamabuki a fiore doppio non porta frutto, ma si intende che "Yae a sette pieghe" descrive come lo Yamabuki fiorisce in un mucchio e i frutti della kerria giapponese Poiché è duro e immangiabile, sembra esserci un'interpretazione secondo cui "è pietoso che ci siano molti fiori che sbocciano ma non si producono frutti commestibili". Il giallo brillante è un colore neutro tra l'arancione e il giallo. Uno dei colori caldi. Il colore è come sotto. Spesso il colore dorato di un ovale è paragonato a questo. Il nome del colore stesso è noto perché è il nome del colore utilizzato per le vernici utilizzate nell'istruzione primaria e secondaria. In un sondaggio condotto principalmente sugli studenti, oltre il 90% degli intervistati ha risposto di conoscere questo nome di colore e che era possibile creare un'immagine dal nome del colore. Tuttavia, ci sono differenze individuali nell'immagine del tipo di tonalità, saturazione e luminosità di questo nome di colore. Inoltre, il nome del colore in origine significa il colore della pianta giapponese kerria, ma ci sono casi in cui viene erroneamente inteso come "giallo Yamabu". Anche Katsuki Nakamura del Primate Research Institute dell'Università di Kyoto ha interpretato in questo modo quando era alle elementari, e si chiedeva cosa volesse dire "Yamabu".

Colore approssimativo

d'oro giallo dorato Ambra d'oro arancia arancia Ocra giallo

Comune designato come fiore del comune

Villaggio Hinohara (Tokyo) Città di Shiroishi (prefettura di Miyagi) Kawagoe City (prefettura di Saitama) Città di Hitachiota (prefettura di Ibaraki) Città di Shimamoto (Osaka) Minaka.