edera di fagioli

Article

August 17, 2022

Il Lemmaphyllum microphyllum Presl è una pteridofita appartenente alla famiglia delle Polyaceae. È un'epifita che cresce steli su alberi e rocce. Ha foglie arrotondate uniche. Comunemente visto nelle zone montuose. Ha altri nomi come felce di fagioli, muschio di fagioli, iwamame, gru di fagioli e iwashimame.

Caratteristiche

Gli steli sono sottili e lunghi, striscianti e scarsamente ricoperti di foglie. Esistono due tipi di foglie: foglie vegetative e foglie di spore. Le foglie vegetative sono carnose e rotonde, adatte alla vita epifita e immagazzinano molta acqua. 1-2 cm di lunghezza. Il picciolo è lungo e sottile pochi mm. Lo sporofillo è lungo circa 6 cm e spatolato, molto più sottile e lungo delle foglie vegetative. Tende a deformarsi sul lato anteriore. Si erge più in alto delle foglie vegetative, proprio come un serpente con la falce sollevata. I grappoli di sporangi si formano sui lati sinistro e destro della vena principale sul lato posteriore. Sembra che siano state tracciate due linee marroni verticali.

Habitat e distribuzione

Cresce su alberi e rocce. Anche se non è nella foresta, apparirà lungo la strada nella zona montuosa. Può essere visto anche sulla superficie in cemento del pendio della carreggiata. Cresce da Honshu, a sud della regione di Tohoku, fino alle isole Ryukyu, ed è distribuito all'estero in Corea del sud, Cina e Taiwan.

specie simili

Esistono circa dieci specie dello stesso genere dal Giappone, dalla Cina al sud-est asiatico e un'altra specie in Giappone, L. pyriforme (Ching) Ching, è conosciuta dall'isola di Yakushima. Le punte delle foglie sono appuntite, gli sporangi sono larghi e i grappoli di sporangi sono disposti in due file a sinistra ea destra. Piuttosto, sembra che questa disposizione sia la base, e va visto che nell'edera del fagiolo, questa è diventata una linea a causa dello stretto contatto. In relazione ad altri generi, si dice che il genere Noxinobu sia strettamente correlato. Okinawa e altre specie sono più grandi e allungate, quindi a volte sono considerate una varietà chiamata edera di fagioli Ryukyu (L. m. var. obovatum). Vi è inoltre Bulbophyllum drymoglossum Maxim nell'epifita della famiglia delle Orchidaceae, e il suo aspetto è molto simile. Le orchidee si distinguono facilmente per le loro foglie più piccole e più rigide e per gli stoloni e le radici più spessi. Tuttavia, le orchidee sono più sensibili all'ambiente e non compaiono negli spazi aperti così come l'edera di fagioli.

Utilizzo

L'aspetto che cresce su tutto il terreno è piuttosto affascinante, ma è così comune che è raramente coltivato anche tra gli appassionati di giardinaggio dell'erba di montagna. C'è un gioco per bambini nei villaggi di montagna di raccogliere una foglia nutriente e piegarla tra le dita e godersi il suono scoppiettante quando è piegata.

Riferimenti

Kunio Iwatsuki ed. "Felci di piante selvatiche giapponesi" (1992, Heibonsha) Shigeyuki Mitsuda, Libro illustrato della felce (1986, Hoikusha)