Cherokee

Article

August 17, 2022

Cherokee (ᏣᎳᎩ ᎦᏬᏂᎯᏍᏗ, Tsalagi Gawonihisdi [dʒalaˈɡî ɡawónihisˈdî]) è una lingua cherokee e appartiene alla famiglia delle lingue irochesi. È l'unica lingua irochese meridionale parlata nel 2007. I personaggi usano sillabari unici (caratteri Cherokee).

Fonologia

C'è ai / ai / come dittongo. Il dialetto dell'Oklahoma ha consonanti sonore, sorde e aspirate della Carolina del Nord e ha più di 110 sillabe. In questa tabella, le consonanti comuni al dialetto della Carolina del Nord sono elencate nella riga superiore e le consonanti sorde peculiari del dialetto dell'Oklahoma sono elencate nella riga inferiore.

Tono

Cherokee ha sei toni, ma la maggior parte del vocabolario non ha caratteristiche distintive. Si applica solo ad alcuni vocabolari. E anche nel vocabolario il cui significato è discriminato dal tono, il tono non è scritto nei caratteri Cherokee descritti di seguito, quindi è necessario cercarlo in un dizionario.

Trascrizione

Fondamentalmente, non ci sono suoni bilabiali come p, b, f, v nella famiglia linguistica irochese incluso il Cherokee. Pertanto, quando si trascrive il suono "p" come l'inglese, verrà utilizzato un altro suono. L'eccezione a Cherokee è il suono "m", che è usato raramente nella trascrizione. Il metodo più semplice è applicare il suono di "kw" al suono di "p". Esempio "p" "Wikipedia" → "ᏫᎩᏇᏗᏯ Wi-gi-gwe-di-ya"

Grammatica

Cherokee è una lingua polisintetica come qualsiasi altra lingua dei nativi americani. Ogni parola contiene sempre un morfema che indica "persona, radice verbale, aspetto, verbo ausiliare tempo", e ci sono 10 persona e 17 tempo. Ci sono personalità duali, plurali e in prima persona che sono complete ed esclusive.

Ortografia

Scritto in 85 caratteri Cherokee inventati da Sequoyah. Alcuni sono simili alle lettere latine, ma i valori del suono sono completamente diversi. Sequoyah conosceva l'esistenza delle lettere inglesi, ebraiche e greche, ma non sapeva leggerle. In questa lettera, il dialetto della Carolina del Nord ha una corrispondenza biunivoca, ma alcune delle consonanti parlate in Oklahoma sono trattate come allofone senza essere scritte per ragioni come la mancanza di lettere. Tuttavia, va notato che è chiaramente distinto nella pronuncia. Inoltre, poiché il tono non è scritto, la distinzione di significato dipende dal contesto. Inoltre, viene utilizzata anche la notazione della lettera latina che può esprimere il valore del suono in modo più accurato. Nota 1 Poiché la trascrizione latina di solito non indica la chiusura della glottide, vengono utilizzate le seguenti regole per determinare se è presente la chiusura della glottide. L'inizio della parola Ꭰ [a] Ꭱ [e] Ꭲ [i] Ꭳ [o] Ꭴ [u] Ꭵ [v] non implica la chiusura della glottide. Ᏹ [yi], Ꮽ [wu] non hanno chiusura della glottide in nessuna posizione. Nella parola, la desinenza ᎠᎡᎢᎣᎤᎥ accompagna sempre la chiusura della glottide. La chiusura della glottide non può essere pronunciata con le vocali, momento in cui non è affatto scritta in latino o cherokee. Esempio ᏔᎵ [Taʔli] "5"

Cambio consonante

Schema 1 ... Le consonanti sono aspirate e sorde (la h è attaccata avanti e indietro). Modello 2 ... Aggiungi h dopo la vocale. Modello 3 ... Solo consonanti. "Ꮎ. [N], . [Tʰ], Ꮧ. [T], L. [tl], Ᏸ. [J], Ꭶ [g], K. [ts]"

trascrizione latina

g [k] k [kʰ] gw [kw] kw [kʰw] h [h] l [l] hl [ɬ] dl [tl] tl [tʰl] (hl [ɬ]) mm] n [n] hn [n̥] s [s] d [t] t [tʰ] (hl [ɬ]) j [t͡ʃ] ts [t͡ʃʰ] w [w] hw [x] Ogni lettera y [j] hy [ç] è una sillaba, come il kana giapponese e la lettera lineare B usata nell'antica Grecia durante l'età del bronzo.