Claude Louis Bertley

Article

February 1, 2023

Claude Louis Berthollet (9 dicembre 1748-6 novembre 1822) è un chimico e medico del Ducato di Savoia e Francia. Nel 1804 divenne vicepresidente del Senato francese.

Durata

Claude Louis Bertley nacque nel 1748 a Talloires, vicino ad Annecy, all'epoca territorio del Ducato di Savoia. Beltré, insieme ad Antoine Lavoisier e altri chimici, decise la nomenclatura e il sistema di nomi per i prodotti chimici. Costituiscono la base del moderno sistema di denominazione dei composti. Inoltre, Beltré ha condotto ricerche su coloranti e candeggina (come l'uso del cloro per lo sbiancamento) e ha determinato la composizione dell'ammoniaca. Fu uno dei primi chimici a riconoscere le proprietà delle reazioni inverse e quindi l'equilibrio chimico. Il clorato di potassio (KClO3), un potente ossidante, è noto come sale di Beltré. È noto per la sua lunga disputa con il chimico francese Joseph Proust sulla validità della legge delle proporzioni definite. Proust disse che la proporzione di elementi che compongono il composto era costante indipendentemente dal metodo di fabbricazione, e Beltré disse che sarebbe cambiata a seconda della proporzione di reagenti nello stato iniziale. Proust dimostrò corretta la sua teoria con misurazioni accurate, ma la legge delle proporzioni definite non fu immediatamente accettata a causa della presenza di Beltré, un'autorità nel mondo della chimica. Fu accettato solo dopo che Jöns Jacobellius lo riconobbe nel 1811. Tuttavia, in seguito si scoprì che Beltré non aveva tutti i torti. Cioè, si è scoperto che alcuni composti non seguono la legge delle proporzioni definite. Tali composti non stechiometrici furono chiamati "berthollides" in suo onore. Nel 1794 divenne professore alla Scuola di Scienze e Tecnologie. Joseph Louis Gay-Lussac era l'assistente di Beltré. Accompagnò Napoleone Bonaparte nella sua spedizione in Egitto come membro di un team di scienziati e divenne membro del Dipartimento di Fisica e Storia Naturale dell'Accademia Egiziana. Fu eletto membro della Royal Society nel 1789 e membro straniero della Royal Swedish Academy of Sciences nel 1801. Morì ad Arcueil, in Francia, nel 1822.

Nota a piè di pagina

Riferimenti

Satish, Kapoor (1970-1980). "Berthollet, Claude Louis". Dizionario di biografia scientifica. 2. New York: i figli di Charles Scribner. Pp. 73-82. ISBN 0684101149.