cristianesimo

Article

October 2, 2022

Il Cristianesimo (Kirisutokyo, Cristianesimo, Greco: Χριστιανισμός, Latino: Religio Christiana, Inglese: Cristianesimo) credeva in vari miracoli compiuti da Gesù di Nazareth e a lui si riferiva nell'Antico Testamento (Tanaha). Una religione che crede come Cristo (Salvatore) . Credo che Gesù Cristo sia stato crocifisso e risorto per predicare il vangelo del regno di Dio e salvare gli esseri umani peccatori. Molti (chiese cattoliche, chiese sante, protestanti, chiese ortodosse, chiese ortodosse, ecc.) credono in "Dio Padre", "Figlio di Cristo" e "Spirito Santo" come gli unici dei (la Trinità, la Santissima Trinità). La sua traiettoria è riassunta nel Nuovo Testamento. Il numero dei credenti nel mondo supera i 2,3 miliardi, che è il più alto tra tutte le religioni.

Panoramica

Il cristianesimo è una religione che accetta Gesù Cristo come un essere umano innocente profetizzato nell'Antico Testamento e abbraccia tutti coloro che si definiscono cristiani. Il cristianesimo ha varie denominazioni, denominazioni, organizzazioni e credenze a causa del suo background storico. Il cristianesimo è una religione universale (religione mondiale), non per un particolare gruppo etnico o razza, o per uno status o classe sociale limitati, ma per tutti. In effetti, il cristianesimo è stato ampiamente accettato per secoli da diversi popoli di diverse culture ed etnie in aree in cui si sono verificate strutture politiche, condizioni sociali e conoscenze scientifiche, idee filosofiche, cambiamenti storici nelle visioni del mondo e cambiamenti.Ha mantenuto il suo culto e organizzazione negli anni. Tuttavia, la Chiesa cattolica ha continuato ad essere eurocentrica, con l'attuale papa Francesco proveniente da fuori dell'Europa da papa Gregorio III nell'VIII secolo. La Bibbia è ambientata principalmente nel mondo mediterraneo e in Medio Oriente. Il cristianesimo è coinvolto nella formazione della fondazione della civiltà moderna che è passata dal Medioevo all'era moderna, proprio come l'era cristiana, spesso usata in Giappone, fissa l'anno in cui nacque Gesù di Nazareth, il salvatore come il primo anno (epoca). Poiché il cristianesimo, nazionalizzato nel Medioevo, non riconosceva la libertà religiosa, allargò il suo territorio combattendo il paganesimo e predicando il cristianesimo al posto della religione indigena. I criteri per determinare se sono pagani o eretici sono che la dottrina della Trinità è stata stabilita, che è stata stabilita la fede nella risurrezione di Gesù e che è stata stabilita la fede nell'espiazione attraverso la morte di Gesù a Nazareth. stabilito. , È stabilito che la credenza che il Signore Gesù è il Cristo dell'Antico Testamento è stata stabilita. Oltre a tale fede in Cristo, l'intera Bibbia può essere considerata assolutamente come la parola di Dio scritta ispirata da Dio. C'è anche un Vangelo che dice che la parola di Dio per opera dello Spirito Santo si manifesta concretamente al cristiano stesso durante il dialogo con i pagani. All'epoca della creazione del Vangelo, si credeva che lo Spirito Santo fosse dato da Dio alla fine del mondo, esisteva come sfondo. Poiché il cristianesimo ha l'"Antico Testamento" come scrittura, inizia con la creazione del cielo e della terra da parte di Yahweh, e il peccato originale e la sua salvezza sono al centro della dottrina. Il nome "Antico Testamento" è associato al "Nuovo Testamento" nel cristianesimo e il nome delle scritture ebraiche è cambiato nel significato della vecchia promessa.