Anna Frank

Article

May 22, 2022

Anne Frank (tedesco: Annelies Marie Frank (pronuncia), 12 giugno 1929-inizio marzo 1945) è un'ebrea tedesca conosciuta come l'autrice di The Diary of a Young Girl.

Panoramica

Nata a Francoforte sul Meno, in Germania, ma dopo aver preso il controllo dell'antisemita Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (nazisti), la famiglia ha lasciato la Germania e si è recata ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, per sfuggire alla persecuzione. Tuttavia, durante la seconda guerra mondiale, quando i Paesi Bassi furono occupati dalle truppe tedesche, anche nei Paesi Bassi si svolse la caccia agli ebrei e il 6 luglio 1942 la famiglia si trovava a Princen di Amsterdam, dove lavorava il padre Otto Frank. costretto a entrare in un nascondiglio al 263 di Frahat Street (oltre ai Frank, anche Hermann van Pels e Fritz Pfeffer sono entrati nel nascondiglio, con un totale di otto ebrei che vivevano nel nascondiglio. ). La vita qui è durata due anni, durante i quali Anne ha continuato a scrivere nel suo diario del suo nascondiglio. Un nascondiglio fu scoperto dalle Guardie naziste (SS) il 4 agosto 1944 e tutti i residenti del nascondiglio furono trasferiti nei campi di concentramento. Anne fu trasferita nel campo di concentramento di Bergen-Belsen con sua sorella Margot Frank. Incapace di resistere all'ambiente insalubre del campo, soffrì di tifo e morì all'età di 15 anni. Si ritiene che sia intorno all'inizio di marzo 1945. Nel nascondiglio c'era un diario che Anne teneva in olandese. Miep Gies, un dipendente dell'azienda di Otto che sosteneva la vita dei residenti del rifugio, lo scoprì e lo conservò fino a dopo la guerra. Otto Frank, l'unico degli otto residenti del rifugio sopravvissuto alla guerra, ha ricevuto questo diario da Meep. Otto decise di pubblicare un diario per trasmettere al mondo il desiderio di avere un mondo libero dalla guerra e dalle discriminazioni di sua figlia Anne. Il diario è stato tradotto in più di 60 lingue ed è diventato un bestseller mondiale con oltre 25 milioni di copie.

Durata

Mio padre è Otto Heinrich Frank, ebreo tedesco. Mia madre è Edith Frank (ex Horender), anche lei ebrea tedesca. Mio padre, Otto, era un banchiere. La madre di Edith era la figlia del famoso uomo ricco di Aquisgrana. Anne era la seconda figlia e aveva una sorella maggiore di tre anni, Margot Frank (soprannominata Margot). Il dodicesimo giorno di vita, Edith riportò Anne nell'appartamento della famiglia Frank al 307 di Marbachwek, un sobborgo di Francoforte. I Franchi erano una famiglia ebrea della classe media, ma non erano molto entusiasti dell'ebraismo o di altre religioni. Nel marzo 1931, i Franchi si trasferirono in un appartamento al 24 di Ganghofer Street. Tuttavia, l'attività bancaria, che è l'azienda di famiglia della famiglia Frank, non ha potuto riprendersi dalla recessione globale e le sue prestazioni aziendali sono peggiorate. Nonostante i Franchi avessero un livello economico superiore al tedesco medio, decisero di non affittare un appartamento per risparmiare. La famiglia tornò a casa dei genitori di Otto in Beethoven Square in Jordan Street nel distretto di Westend. Questa è una casa di lusso acquistata dal padre di Otto, Michael, nel 1901, e dopo la morte di Michael, la madre di Otto, Alice, era sola. Tuttavia, la vita privata della famiglia Frank non è cambiata molto e la famiglia va spesso in viaggio e a fare shopping.