fiume Amur

Article

August 16, 2022

Fiume Amur (Amur, russo: Амур, trascrizione latina: Amur), o Heilongjiang (Kokuryukou, cinese: Black Dragon River, Pinyin: Hēilóng jiāng, Manchu: ᠰᠠᡥᠠᠯᡳᠶᠠᠨ È un fiume che scorre nella parte nord-orientale. In Cina è anche chiamato Heihe o Kuromizu. La lunghezza totale di 4,368 km, compresi gli affluenti nella parte superiore, è l'ottava al mondo e l'area del bacino è 1,855,500 km2, che è la decima al mondo.

Geografia

Il fiume Amur nasce dalla confluenza dei fiumi Shilka ed Ergun al confine tra Russia e Cina nella parte orientale dell'altopiano mongolo, e il corso medio è il confine tra la provincia cinese di Heilongjiang e la regione dell'Estremo Oriente della Russia. Gira a nord-est vicino a Khabarovsk in Russia, entra nel territorio russo e si riversa nell'Amur Liman nel Mare di Okhotsk. Il Liman (en) si riferisce alla foce di un fiume e la corrente Liman è una corrente che scorre attraverso il Mar del Giappone. Il ghiaccio alla deriva nel Mare di Okhotsk è formato dal congelamento dell'acqua di mare con un punto di congelamento elevato a causa della diminuzione della salinità causata dall'acqua alla deriva dal fiume Amur.

Città del bacino

Il fiume Amur forma il confine tra l'Amur russo, la regione autonoma ebraica e la regione di Khabarovsk e il lato cinese di Heihe, e le principali città lungo il fiume sono Blagoveshchensk, Khabarovsk e Komsomolsk-on-Na.Ci sono Amur, Nikolayevsk na Amur, e la città di Heihe e la città di Tongjiang dalla parte cinese.

Industria

Il fiume Amur è ricco di sostanze nutritive ed è benedetto da abbondanti risorse ittiche come i salmonidi, il che rende la costa di Hokkaido e al largo del Mare di Okhotsk una buona zona di pesca. D'altra parte, l'esplosione di un impianto petrolchimico nella città di Jilin, provincia di Jilin, Cina, il 13 novembre 2005, ha causato un inquinamento su larga scala dei fiumi, incluso l'inquinamento su larga scala da una grande quantità di composti tossici del benzene che scorrevano nell'affluente. Fiume Songhua È serio. I residenti intorno al fiume Amur sul lato russo sono preoccupati per l'inquinamento fluviale e il Giappone è anche diffidente nei confronti dell'inquinamento ambientale come il Mare di Okhotsk.

Storia

C'è un dibattito sulla relazione tra la cultura del bacino del fiume Amur e la cultura di Okhotsk dove sono stati scavati siti archeologici nella parte nord-orientale di Hokkaido. Nell'antica Cina era chiamato "Kurosui", "Weaksui", "Wuhuan", ecc., ma il nome "Heilongjiang" è apparso per la prima volta nella "Storia di Liao" nel 13° secolo. In manciù, si chiama "Sahaliyan Ula (ᠰᠠᡥᠠᠯᡳᠶᠠᠨᡠᠯᠠ)", e in mongolo si chiama "Sahaliyan Ula, Satsuma Ren Kara, che significa" fiume nero "). In russo, è "Amur", che è un nome comune in il mondo. Si dice che il nome dell'isola, Sakhalin (Sakhalin), derivi dal fatto che si trova sulla sponda opposta della foce di Sakhalin Ura. I cinesi usavano questo fiume per commerciare con le popolazioni del bacino (inoltre, gli Ainu che vivevano a Sakhalin sulla sponda opposta dell'estuario dell'Amur) per scambiare prodotti cinesi con pellicce ecc. (commercio di Santan), ma gradualmente avanzarono verso est. una disputa su transazioni e territori con i russi che erano stati lì. Nel XVII secolo, spedizioni russe come Vassili Poyarkov e Yerofey Khabarov invasero il bacino del fiume Amur, e il conflitto tra la Cina Qing e l'Impero russo si spostò a sud (Conflitto di confine sino-russo, Medio: Masakatsu), Mattina: 나선 정벌, Rugiada : Русско-цинский пограничный конфликт) è successo. I russi costruirono una fortezza Albazino a monte del fiume Amur, ma furono ripetutamente assediati e distrutti dalla dinastia Qing. La parte russa ha un consenso