asiatico americano

Article

August 16, 2022

Gli americani asiatici (inglese: americano asiatico) sono cittadini degli Stati Uniti d'America che hanno origini asiatiche.

Panoramica

Si riferisce a persone asiatiche di nazionalità americana. A partire dal 2011, il numero maggiore era cinese, pari al 23,2% degli asiatici. Seguono filippini, indiani, vietnamiti, coreani e giapponesi. Insieme alle persone di origine del Pacifico, sono anche chiamati Asian / Pacific American (APA) o Asian / Pacific Islander (API) o Asian Americans and Pacific Islanders (AAPI).

Storia

Gli americani asiatici hanno storie diverse per diversi gruppi etnici. I più antichi immigrati asiatici erano di origine filippina e arrivarono su una nave in Spagna, l'allora sovrano, nel XVI secolo prima dell'indipendenza degli Stati Uniti. Il numero di immigrati cinesi è aumentato nel XIX secolo e il governo degli Stati Uniti ha approvato l'Atto di esclusione cinese nel 1882. Successivamente, con l'aumento del numero di immigrati dal Giappone, nel 1913 la California approvò la Japan Land Law (Foreign Land Law), che limita l'uso del suolo degli immigrati giapponesi. Successivamente, fu emanato l'Immigration Act del 1924, che limita gli immigrati giapponesi, e le relazioni tra il Giappone e gli Stati Uniti si deteriorarono. Quando scoppiò la seconda guerra mondiale nel 1939, il Chinese Exclusion Act fu abolito perché la Cina era un alleato, mentre la detenzione dei discendenti giapponesi iniziò nel 1942. La detenzione non fu revocata nemmeno dopo la fine della seconda guerra mondiale nel 1945, e l'internamento fu revocato nel 1946. Nel 1952 fu emanata la legge sull'immigrazione e la nazionalità. Ispirato dal movimento Black Power, il movimento per i diritti civili dei neri negli anni '60, ebbe luogo il Movimento per i diritti civili degli asiatici americani (Yellow Power Movement). Tuttavia, con la fine della guerra del Vietnam, molti movimenti furono sciolti. Nel 1982, Vincent Chin è stato ucciso nel mezzo di attriti commerciali tra Giappone e Stati Uniti, che hanno innescato il miglioramento dei diritti degli asiatici americani. Nel 2020, la diffusione del nuovo coronavirus ha causato una serie di crimini d'odio sui cinesi-americani. Nei crimini di odio innescati dalla diffusione della nuova infezione da coronavirus, non solo i bianchi sono diventati gli autori, ma anche i neri sono diventati gli autori in molti casi.

Politica

Nel marzo 2014, il senatore della California Leland Yee è stato arrestato dal Federal Bureau of Investigation per aver cospirato con Chinatown Mafia e altri per traffico, ricatto e corruzione di armi da fuoco.

Economia

Gli americani asiatici sono i più riusciti economicamente negli Stati Uniti per origine. Secondo un sondaggio della Equal Employment Opportunity Commission del marzo 2012, lo stipendio medio annuo per famiglia era di $ 53.401 per gli asiatici, $ 50.349 per i bianchi, $ 49.873 per gli ispanici e $ 44.333 per i neri.Gli asiatici si sono assicurati il ​​primo posto.

Stato sociale

Si dice che sia una posizione di seconda classe superiore agli afroamericani e agli ispanoamericani e inferiore agli europei-americani. Gli afroamericani hanno beneficiato di una società suprematista bianca in fondo, quindi anche con la stessa minoranza, la solidarietà è scarsa e sono stati presi di mira dalle rivolte di Los Angeles.

Eminente asiatico americano

Politico

George Ariyoshi-Nisei II. Ex governatore delle Hawaii. Il primo governatore asiatico. Daniel Inouye-Nisei. Presidente pro tempore del Senato. Ben Cayetano-filippino. Ex governatore delle Hawaii. Bobby Jindal-.