Epidemia di vaiolo delle scimmie 2022

Article

June 28, 2022

Un focolaio di vaiolo delle scimmie è stato confermato il 6 maggio 2022 nel Regno Unito, iniziato quando i residenti britannici si sono recati in Nigeria nell'Africa occidentale, dove la malattia è endemica, e durante il loro soggiorno hanno mostrato segni clinici e sintomi compatibili con il vaiolo delle scimmie il 29 aprile 2022. Questo individuo è tornato nel Regno Unito il 4 maggio, dando inizio al caso indice dell'epidemia di vaiolo delle scimmie nel paese. La fonte di alcuni casi di vaiolo delle scimmie nel Regno Unito è sconosciuta. Alcuni osservatori hanno visto la trasmissione della comunità nell'area di Londra a metà maggio. Casi di infezione da questo virus sono stati segnalati anche in oltre 30 altri paesi, la maggior parte dei quali in Europa (soprattutto nell'Europa occidentale), ma anche in altri luoghi come il Nord America e l'Australia. Il clade in questo focolaio è il clade dell'Africa occidentale che ha un tasso di mortalità dell'1% secondo l'Organizzazione mondiale della sanità. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie afferma che: "Si può ritenere che il virus del vaiolo delle scimmie abbia una semplice trasmissione tra esseri umani e può essere trasmesso attraverso goccioline e/o lesioni infette. Trasmissione tra partner sessuali, perché esiste una stretta associazione con lesioni cutanee infette , è la modalità di trasmissione più probabile tra i maschi di sesso maschile in Europa."

Casi per paese

Vedi anche

Influenza spagnola Malattie infettive Epidemiologia HIV e uomini di sesso maschile Epatite di origine sconosciuta nei bambini 2022

Riferimento