Stadion Nasional Mané Garrincha

Article

August 17, 2022

Lo Stadio Nazionale Mané Garrincha di Brasilia, noto anche come Stadio Nazionale Mané Garrincha, Stadio Nazionale di Brasilia o semplicemente Mané Garrincha, è uno stadio di calcio e un'arena polivalente situata a Brasilia, nel Distretto Federale del Brasile. Lo stadio è solo una delle tante strutture che compongono l'Ayrton Senna Sports Complex. Inaugurato nel 1974, lo stadio ha una capienza di 45.200 persone. Dopo la ristrutturazione nel 2010-2013, la capacità sarà aumentata a 71.400 persone. Lo stadio appartiene al Dipartimento federale dello sport, dell'educazione fisica e del tempo libero. Il nome dello stadio è un omaggio al calciatore brasiliano Mané Garrincha, che ha guidato il Brasile ai campionati del mondo nei Mondiali del 1958 e del 1962. Inizialmente doveva essere inaugurato il 31 dicembre 2012 e poi il 21 aprile 2013, ma infine l'inaugurazione del nuovo stadio era prevista per il 18 maggio 2013. Come evento di prova dopo l'apertura, lo stadio ospiterà ancora la finale del Campeonato Brasiliense il 18 maggio e il 26 maggio 2013 si terrà la partita del Campeonato Brasileiro tra Santos vs Flamengo.

Storia

Nel 1974 furono completati i lavori per l'Estádio Mané Garrincha. Lo stadio è stato costruito quando Garrincha aveva circa 40 anni. La partita inaugurale si giocò il 10 marzo 1974, quando il Corinthians batté il CEUB 2-1. Il primo gol avvenuto allo stadio è stato segnato dal giocatore del Corinthians, Vaguinho. Il record di presenze in questo stadio è di 51.200 persone il 20 dicembre 1998 quando il Gama ha battuto 3-0 il Londrina nella finale del campionato di Serie B 1998, Gama ha vinto la sua prima coppa nazionale e la promozione in Serie A nel 1999. L'8 dicembre 2007 la prima edizione della finale La Coppa di Calcio femminile brasiliana, vinta dal Mato Grosso do Sul/Saad, si è svolta all'Estádio Mané Garrincha.

Mondiali 2014

Lo stadio Mané Garrincha è stato demolito nel 2010 per far posto a un nuovo stadio che avrebbe una capacità di oltre 71.000 persone al fine di soddisfare i requisiti per la Coppa del Mondo 2014, che si terrà in Brasile. Lo stadio è stato ribattezzato all'inizio del 2010 Estádio Nacional Mané Garrincha e la costruzione è iniziata nell'aprile dello stesso anno. La ricostruzione ha comportato lo smantellamento del livello inferiore e il mantenimento del livello superiore in una nuova ciotola rettangolare e la riduzione delle dimensioni del campo in modo che lo stadio potesse diventare uno stadio di calcio più specifico. Lo stadio ospiterà anche la FIFA Confederations Cup 2013 e diverse partite del torneo di calcio delle Olimpiadi estive 2016 che si terrà a Rio de Janeiro.

Vedi anche

Mané Garrincha Brasília

Riferimento

Collegamenti esterni

Mezzi relativi a Estádio Mané Garrincha su Wikimedia Commons Mezzi relativi all'Estádio Nacional de Brasília su Wikimedia Commons Sito ufficiale