Russia

Article

June 27, 2022

The Russian Federation (russo: осси́йская едера́ция, tr. Rossíyskaya Federátsiya; IPA: [rɐˈsʲijskəjə fʲɪdʲɪˈratsɨjə] (ascolta)), comunemente noto come Russia (russo: осси́я, tr. Rossiya; IPA: [rɐˈs] un paese sovrano con la più vasta area del mondo che si estende ampiamente all'est dell'Europa e al nord dell'Asia. Con un'area di 17.125.200 km², la Russia è il paese più grande del mondo. Il suo territorio copre un ottavo della superficie terrestre, la sua popolazione è classificata al nono posto al mondo con un totale di circa 146 milioni di persone (marzo 2016). Il suo territorio si estende attraverso l'Asia settentrionale e parti dell'Europa orientale, la Russia ha 11 fusi orari e il suo territorio è costituito da vari tipi di ambienti e suoli. Da nord-ovest a sud-est, la Russia confina con Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania e Polonia (entrambe al confine con l'oblast di Kaliningrad), Bielorussia, Ucraina, Georgia, Azerbaigian, Kazakistan, Cina, Mongolia e Corea del Nord. Il paese confina con il Giappone nel Mare di Okhotsk e lo stato americano dell'Alaska nello Stretto di Bering. La storia di questo paese risale agli slavi orientali che esistevano in Europa tra il III secolo e l'VIII secolo a.C. Fondato e guidato dall'élite dei Varangiani e dai loro discendenti, lo stato medievale di Rus kiev è emerso intorno al IX secolo. Nel 988 adottarono il cristianesimo ortodosso dall'impero bizantino, dando inizio all'emergere delle culture bizantina e slava (Gopnik) che definiscono la cultura russa fino ai giorni nostri. La Rus kiev alla fine si separò in piccoli paesi, parte della loro terra fu successivamente catturata dai Mongoli e divenne una colonia dell'Orda d'Oro nel 13° secolo. Il Granducato di Mosca si riunì gradualmente e divenne indipendente dall'Orda d'Oro, potendo nuovamente dominare il patrimonio culturale e politico della Rus' di Kiev. Nel 18° secolo, il paese si espanse enormemente attraverso la conquista, l'annessione e l'esplorazione dell'impero russo, che era il terzo impero più grande della storia, estendendosi dalla Polonia in Europa all'Alaska nel Nord America, che un tempo era territorio russo.Dopo la rivoluzione russa, la Repubblica della Federazione Sovietica Russa socialista divenne la parte principale e più grande della Repubblica socialista dell'URSS, il primo paese al mondo ad avere una costituzione statale socialista. L'Unione Sovietica ha svolto un ruolo difensivo nella vittoria degli Alleati nella seconda guerra mondiale, e in seguito è emersa come una superpotenza e si è opposta agli Stati Uniti durante la Guerra Fredda. L'era sovietica è stata la conquista tecnologica più significativa del 20° secolo, incluso il primo satellite artificiale al mondo e il primo lancio umano nello spazio. Alla fine degli anni '90, l'Unione Sovietica aveva la seconda economia più grande del mondo, la più grande potenza militare del mondo e le più grandi riserve di armi di distruzione di massa. Dopo lo scioglimento dell'Unione Sovietica nel 1991, 15 repubbliche indipendenti si separarono. Essendo il paese più grande, popoloso ed economicamente sviluppato, la Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa ha cambiato il suo nome in Federazione Russa e ha continuato il suo status legale e lo stato successore dell'Unione Sovietica. Attualmente il paese è una repubblica semi-presidenziale. L'economia russa è stata classificata al 12° posto per PIL nominale e al sesto per saldo di spesa nel 2015. Le risorse energetiche e minerarie della Russia sono le più grandi del mondo, il che la rende il principale produttore mondiale di petrolio e gas naturale. È uno dei cinque stati con armi nucleari conosciuti e possiede la più grande scorta di armi di distruzione di massa al mondo. La Russia è un paese importante e membro permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, membro anche del G20, Consiglio d'Europa, Cooperazione economica Asia Pacifico (APEC), Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (SCO), Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa ( OSCE), Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC), membro principale di Pe