Aereo

Article

June 28, 2022

Un aeroplano (inglese: aeroplano) è un aeroplano che è più pesante dell'aria, ha ali fisse e può volare da solo. In generale, il termine aeroplano è spesso indicato anche come aeroplano, aeroplano o aereo, con la stessa definizione di veicolo in grado di volare nell'atmosfera o nell'aria. Ma nel mondo dell'aviazione, il termine aeroplano è diverso da aeroplani, il termine aeroplano ha un significato molto più ampio perché include aeroplani ed elicotteri.

Caratteri

Anthony Fokker (1890-1939) altrimenti noto come Tony, nacque a Garut, West Java, nell'aprile del 1890. Quando aveva 20 anni, Tony costruì il suo primo aeroplano, chiamato "Spin". L'aereo è stato il primo aereo realizzato nei Paesi Bassi. Nel 1912 Tony fondò la compagnia aerea Fokker Aeroplanbau a Berlino, che fu poi trasferita a Schwerin, in Germania.

Storia

Abbas bin Firnas o Abbas Ibn Firnas è stato l'inventore del primo motore aeronautico, mille anni prima dell'invenzione dell'aereo a motore. Abbas Ibn Firnas nacque nell'810 a Izn-Rand-Onda in Andalusia, che oggi è Ronda in Spagna. Ai suoi tempi, l'Andalusia era un centro di apprendimento per ingegneri, architetti e scienziati. Cordova (o Cordoba) e Baghdad sono i centri culturali gemelli dell'arte e della scienza islamica. Trascorse la maggior parte della sua vita adulta nell'Emirato di Cordova, uno dei principali centri di apprendimento nell'era del Califfato omayyade. Abbas Ibn Firnas era di origine berbera. La radice del suo nome è Afernas che ora è un nome comune ed è diffuso in Marocco e Algeria. Morì tra gli anni 890-895 d.C. Gli storici affermano che la ferita di Abbas Ibn Firnas mentre cercava di volare potrebbe aver contribuito alla sua morte. Alcuni documenti storici mostrano che Abbas Ibn Firnas fu influenzato da Armen Firman, che non era né uno scienziato né un poliedrico ma un astuto osservatore della natura. Fu Firman che per primo realizzò le ali con assi di legno avvolte in seta e piume di uccelli. Nei primi anni 850, Firman salì in cima al minareto della moschea più alta di Qurtuba e saltò sulle sue ali. Anche se il suo tentativo è fallito ed è caduto a terra, il glifo si è gonfiato appena in tempo e ha rallentato la sua discesa. Ha avuto la fortuna di non rompersi un osso e ritardare il suo atterraggio si è rivelato salvavita. Abbas Ibn Firnas ha assistito all'esperimento di Firman stando in piedi tra la folla a guardare il cielo I fratelli Wright furono davvero gli inventori del primo aeroplano, ma Abbas Ibn Firnas, vissuto nell'VIII secolo, è considerato il primo essere umano a volare con l'aiuto di una struttura di bambù, un paio di ali fatte di seta, legno e piume naturali. Abbas bin Firnas fu il primo aviatore a volare con motori più pesanti, perché i primi esperimenti di volo furono condotti da due filosofi cinesi, Mozi e Lu Ban, nel V secolo, ma con oggetti. Sono chiamati l'inventore dell'aquilone. Secondo gli storici citati da TRT World, quando Abbas Ibn Firnas aveva tra i 65 ei 70 anni, saltò dalle scogliere del monte Jabal Al-Arus nello Yemen. Abbas Ibn Firnas scivolò in cielo e volò per almeno 10 minuti, poi cadde e rimase ferito. Poi si è reso conto che il suo errore non era il calcolo del meccanismo di atterraggio, quindi non poteva bilanciare il suo volo ed è atterrato con la forza. Durante i successivi 12 anni del resto della sua vita, Abbas Ibn Firnas scoprì che l'atterraggio veniva effettuato con la coordinazione della coda e delle ali. Ha anche studiato come gli uccelli volano e atterrano. Abbas Ibn Firnas afferma di essere la mente dietro la teoria della creazione dell'ornitottero, un aeroplano che imita gli uccelli e le mosche sbattendo le ali. Il suo progetto di macchina volante divenne in seguito la base dell'ingegneria aeronautica alla fine del XX secolo. Questo velivolo più pesante dell'aria è stato pilotato per la prima volta dai fratelli Wright (Orville Wright e Wilbur Wright) utilizzando il loro aereo di progettazione chiamato Flyer.