Pentecoste

Article

June 28, 2022

La Pentecoste (dal greco: Πεντηκοστή [ἡμέρα], Pentēkostē [hēmera], "[il cinquantesimo giorno]"), o domenica bianca, è una festa cristiana che commemora l'effusione dello Spirito Santo sugli apostoli a Gerusalemme, 50 giorni dopo la risurrezione di Gesù Cristo. Nel giorno di Pentecoste, lo Spirito Santo fu effuso secondo quanto Gesù aveva promesso dopo la sua ascensione al cielo. Secondo la Bibbia, i discepoli di Gesù riuscirono a convertire in quel giorno tremila anime e questa è chiamata la nascita della prima chiesa (Fonte: Atti cap. 2). In precedenza la Pentecoste era una grande festa religiosa ebraica chiamata Shavuot o la festa del raccolto.

La promessa dell'invio dello Spirito Santo

L'ultima notte prima che Gesù Cristo fosse arrestato e poi crocifisso, informò i suoi discepoli della venuta dello Spirito Santo come promessa di partecipazione. (Gesù disse:) "Chiederò al Padre, ed egli vi darà un altro Ausiliatrice, affinché sia ​​con voi per sempre, lo Spirito di verità. Il mondo non può accoglierlo, perché non lo vede e non lo conosce Ma tu lo conosci, perché vive con te e sarà in te. (Gesù disse:) "Il Consolatore, che è lo Spirito Santo, che il Padre manderà nel mio nome, vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà ogni cosa, qualunque cosa vi abbia detto". (Gesù disse:) "Se è venuto il Consolatore, che io manderò dal Padre, che è lo Spirito di verità, che procede dal Padre, egli testimonierà di me". (Gesù disse:) "Ma in verità vi dico: vi sarà più vantaggioso che io me ne vada: perché se non me ne vado, il Consolatore non verrà da voi; ma se vado, lo manderò a voi venendo, egli convincerà il mondo di peccato, di giustizia e di giudizio, di peccato, perché ancora non credono in me, di giustizia, perché sono andato al Padre e voi non mi vedete più, di giudizio, perché il sovrano di questo mondo è stato condannato.Dopo che Gesù fu risuscitato dai morti, disse ancora su questo: (Gesù disse:) "E io ti manderò ciò che il Padre mio ha promesso. Ma devi rimanere in questa città finché non sarai dotato di potenza dall'alto". (Gesù disse:) "Ma riceverete potenza, dopo che lo Spirito Santo sarà sceso su di voi: e mi sarete testimoni sia a Gerusalemme, che in tutta la Giudea, e in Samaria e fino all'estremità della terra ."

Il primo giorno (cristiano) di Pentecoste

Eventi sugli studenti

Quando venne il giorno di Pentecoste (ebrei), tutti i credenti si radunarono in un unico luogo. Improvvisamente scese dal cielo un suono simile al soffio di un vento impetuoso, che riempì tutta la casa dov'erano seduti; e apparvero loro lingue come fiamme di fuoco sparse e appollaiate su ciascuno di loro. Furono pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, poiché lo Spirito dava loro la parola.

Le opinioni degli ebrei uditori

In quel tempo a Gerusalemme vivevano giudei giusti di tutte le nazioni sotto il cielo. Quando il suono scese, si radunò una folla. Erano confusi perché ognuno sentiva gli apostoli parlare nella propria lingua. E tutti erano stupiti e meravigliati, dicendo l'un l'altro: "Ecco, non sono tutti questi che parlano galilei? i Parti, i Medi, gli Elamiti, gli abitanti della Mesopotamia, della Giudea e della Cappadocia, del Ponto e dell'Asia, della Frigia e della Panfilia, dell'Egitto e le regioni della Libia presso Cirene, gli emigranti romani,