olimpico

Article

August 16, 2022

Le Olimpiadi (francese: les Jeux olympiques, JO) sono un evento sportivo internazionale di quattro anni che gareggia negli sport estivi e invernali e vede la partecipazione di migliaia di atleti che gareggiano in vari eventi sportivi. Le Olimpiadi sono la competizione sportiva più grande e importante al mondo, con la partecipazione di più di 200 paesi.Inizialmente, le Olimpiadi si svolgevano solo nell'antica Grecia fino a quando infine nel 393 d.C. le antiche Olimpiadi furono interrotte dall'imperatore romano Teodosio. Le Olimpiadi furono poi ripresentate da un nobile francese di nome Pierre Frèdy Baron de Coubertin nel 1896. Al congresso del 1894 tenutosi a Parigi, fu fondato il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e la capitale greca, Atene fu scelta per ospitare le prime Olimpiadi moderne a 1896. Inoltre, dal 1896 ad oggi, ogni quattro anni si sono sempre svolte le Olimpiadi estive ad eccezione degli anni della seconda guerra mondiale. Edizione speciale per gli sport invernali; Le Olimpiadi invernali iniziarono a tenersi nel 1924. Inizialmente le Olimpiadi invernali si svolgevano nello stesso anno delle Olimpiadi estive, ma dal 1994 le Olimpiadi invernali si svolgono ogni quattro anni, con un intervallo di due anni dalle Olimpiadi estive. L'evoluzione del CIO durante il XX e il XXI secolo ha portato a diversi cambiamenti nell'organizzazione delle Olimpiadi. Sono stati apportati diversi adeguamenti, tra cui la creazione delle Olimpiadi invernali per gli sport sul ghiaccio e sulla neve, le Paralimpiadi per gli atleti con disabilità e le Olimpiadi della Gioventù per gli atleti giovanili. Nel suo sviluppo, le Olimpiadi hanno dovuto affrontare varie sfide, come boicottaggi, uso di droghe, corruzione e terrorismo. Le Olimpiadi sono anche una grande opportunità per la città e il paese ospitanti di presentarsi al mondo. Il Movimento Olimpico è composto dalla Federazione Sportiva Internazionale (IF), dal Comitato Olimpico Nazionale (NOC) e dal Comitato Organizzatore Olimpico (OCOG). In qualità di organo decisionale, il CIO è responsabile della selezione della città ospitante per ciascun Giochi, nonché dell'organizzazione e del finanziamento dei Giochi in conformità con la Carta Olimpica. Il CIO determina anche il programma olimpico, che consiste negli sport che si disputeranno alle Olimpiadi. Ci sono diversi rituali e simboli olimpici, come la bandiera e la torcia olimpica, così come le cerimonie di apertura e chiusura. Più di 13.000 atleti gareggiano alle Olimpiadi estive e invernali in 33 diversi sport e quasi 400 eventi. Il primo, il secondo e il terzo vincitore di ciascuno dei giochi hanno ricevuto medaglie olimpiche: rispettivamente oro, argento e bronzo. In Indonesia, le Olimpiadi spesso conosciute e seguite regolarmente sono le Olimpiadi estive. La stessa Indonesia ha partecipato per la prima volta alle Olimpiadi di Helsinki del 1952 in Finlandia e non ha mai perso la partecipazione negli anni successivi, tranne nel 1964 e nel 1980.

Antiche Olimpiadi

Gli antichi Giochi Olimpici erano una festa religiosa e atletica che si svolgeva ogni quattro anni presso il santuario di Zeus, ad Olimpia, in Grecia. Al concorso hanno partecipato rappresentanti di diverse città-stato e regni dell'antica Grecia. Queste competizioni presentano l'atletica come la principale competizione sportiva e le competizioni di sport da combattimento come wrestling, pankration, corse di cavalli e corse di bighe. Un'iscrizione su una tavoletta di bronzo spiega che durante le Olimpiadi, tutti i conflitti tra le città-stato partecipanti vengono interrotti durante le Olimpiadi e i trasgressori saranno multati di un talento d'argento. Questa tregua è conosciuta come la tregua olimpica. Questa idea è un mito moderno perché i greci non hanno mai sospeso la loro guerra. La tregua consentiva il passaggio solo ai pellegrini religiosi in viaggio verso Olimpia