Neil Armstrong

Article

August 16, 2022

Neil Alden Armstrong (5 agosto 1930-25 agosto 2012) è stato un astronauta, pilota collaudatore, ingegnere aeronautico, professore universitario e aviatore navale americano. Fu la prima persona a camminare sulla Luna. Prima di diventare un astronauta, Armstrong era un ufficiale della Marina degli Stati Uniti e prestò servizio nella guerra di Corea. Dopo la guerra, divenne pilota collaudatore presso la High Speed ​​Flight Station del National Aviation Advisory Committee, ora Dryden Aviation Research Center, dove effettuò quasi 900 voli. Si è laureato alla Purdue University e ha completato i suoi studi universitari presso la University of Southern California. Un partecipante al programma di volo spaziale umano Man In Space Soonest della United States Air Force e all'X-20 Dyna-Soar, Armstrong si unì all'Astronaut Corps della NASA nel 1962. Il suo primo volo spaziale fu la missione Gemini 8 della NASA nel 1966, momento in cui era il suo pilota di comando e diventa cittadino statunitense. prima nello spazio. In questa missione, ha attraccato la prima navicella spaziale con due equipaggio con il pilota David Scott. Il secondo e ultimo volo spaziale di Armstrong fu come comandante della missione di atterraggio lunare dell'Apollo 11 nel luglio 1969. In questa missione, Armstrong e Buzz Aldrin scesero sulla superficie lunare e trascorsero 2 ore e mezza ad esplorare la Luna, mentre Michael Collins rimase in orbita all'interno del Comando Modulo. Armstrong ha ricevuto la Presidential Medal of Freedom dal presidente Richard Nixon con Collins e Aldrin, la Congressional Space Medal of Honor dal presidente Jimmy Carter nel 1978 e la Congressional Gold Medal nel 2009. Il 25 agosto 2012, Armstrong è morto a Cincinnati, Ohio, all'età di 82 anni per complicazioni dovute al blocco dell'arteria coronaria.

Primi anni

Neil Armstrong è nato il 5 agosto 1930 a Wapakoneta, Ohio, da Stephen Koenig Armstrong e Viola Louise Engel. È di origini scozzesi e tedesche e ha due fratelli minori, June e Dean. Stephen Armstrong ha lavorato come revisore dei conti per il governo dello stato dell'Ohio e la sua famiglia si è trasferita in 20 città dell'Ohio nei primi 15 anni dopo la nascita di Armstrong. Il suo amore per il volo crebbe durante quel periodo, a partire da quando suo padre portò Neil, 2 anni, alle Cleveland Air Races. Il 20 luglio 1936, all'età di 6 anni, Armstrong fece il suo primo volo su un aereo Ford Trimotor soprannominato "Tin Goose" con suo padre a Warren, Ohio. L'ultima mossa di suo padre fu a Wapakoneta (Contea di Auglaize) nel 1944, dove Neil ha studiato alla Blume High School. Armstrong iniziò a prendere lezioni di volo all'aeroporto locale della contea e ottenne il suo certificato di volo all'età di 15 anni, prima di ottenere la patente di guida. Armstrong era attivo nello scoutismo e gli fu assegnato il grado di Eagle Scout. Da adulto, ha ricevuto il Distinguished Eagle Scout Award e il Silver Buffalo Award dai Boy Scouts of America. Il 18 luglio 1969, mentre volava verso la Luna in Columbia, salutò i suoi amici scout: "Vorrei salutare tutti i miei amici scout al Farragut State Park nell'Idaho che stanno partecipando al National Jamboree di questa settimana. ; e Apollo 11 ha augurato loro tutto il meglio. Houston: "Grazie, Apollo 11. Sono sicuro che anche se non l'avessero sentito, lo avrebbero sentito attraverso i telegiornali. Lo apprezzeranno davvero." Nel 1947, Armstrong iniziò a studiare ingegneria aeronautica alla Purdue University, dove era un membro di Phi Delta Theta e Kappa Kappa Psi. Fu il secondo della sua famiglia a frequentare il college e fu accettato al Massachusetts Institute of Technology (MIT). ), ma l'unico ingegnere che conosceva (che ha anche frequentato il MIT) gli disse di non andare al college dicendo ad Armstrong che non c'era bisogno di andare fino a Cambridge, Massachusetts per ottenere un formazione scolastica.