Badminton

Article

August 16, 2022

Il badminton o badminton (inglese: badminton) è uno sport che utilizza uno strumento rotondo con cavità nella mazza. E ha una maniglia. Questo strumento è noto come una racchetta che viene giocata da due persone (per il singolo) o da due coppie (per il doppio) l'una contro l'altra. Simile al tennis, il badminton mira a colpire la pallina del gioco del badminton, ovvero il volano attraverso la rete in modo che cada sul campo di gioco predeterminato dell'avversario e cerchi di impedire all'avversario di fare lo stesso.

Storia

Lo sport, praticato con volani e racchette, si è sviluppato probabilmente nell'antico Egitto circa 2000 anni fa ma è citato anche in India e nella Repubblica popolare cinese. In Cina esiste un gioco chiamato Jianzi, che prevede l'utilizzo di una navetta ma senza racchetta. Invece, la navetta viene manipolata con i piedi. Lo scopo del gioco è mantenere la navetta da terra il più a lungo possibile senza usare le mani. In Inghilterra fin dal medioevo era molto popolare un gioco per bambini chiamato Battledores and Shuttlecocks. I bambini a quel tempo usavano solitamente pagaie/bastoncini (Battledores) e tattiche insieme per mantenere la navetta in aria ed evitare che tocchi terra. Era abbastanza popolare da diventare una sfumatura quotidiana per le strade di Londra nel 1854 quando la rivista Punch pubblicò un cartone animato per questo. Gli inglesi portarono il gioco in Giappone, Repubblica popolare cinese e Siam (ora Thailandia) mentre colonizzavano l'Asia. Questo divenne presto un gioco per bambini nella loro zona. Lo sport competitivo del badminton è stato inventato dagli ufficiali dell'esercito britannico a Pune, in India, nel 19° secolo quando hanno aggiunto le reti e le hanno giocate in modo competitivo. Poiché la città di Pune era precedentemente conosciuta come Poona, il gioco era anche conosciuto come Poona a quei tempi. I soldati riportarono il gioco in Inghilterra negli anni '50 dell'Ottocento. Lo sport prese il nome attuale nel 1860 in un opuscolo di Isaac Spratt, un commerciante di giocattoli britannico, intitolato "Badminton Battledore - a new game" ("Battledore badminton - a new game"). Raffigura la partita giocata alla Badminton House, la tenuta del Duca di Beaufort nel Gloucestershire, in Inghilterra. La prima bozza di regole fu scritta dal Bath Badminton Club nel 1877. La British Badminton Association fu costituita nel 1893 e il suo primo campionato internazionale debuttò nel 1899 con l'All England Championship. Il badminton sta diventando uno sport popolare nel mondo, specialmente nell'Asia orientale e sudorientale, che attualmente domina lo sport, e nei paesi scandinavi.

Festa

Ci sono cinque feste che di solito si giocano a badminton, vale a dire: Singolo maschile Singolo femminile Doppio maschile doppio femminile Doppio misto

Campi e reti

Il campo da badminton è rettangolare e ha le dimensioni come mostrato nella foto. Le linee sono spesse 40 mm e devono essere in contrasto con il colore del campo. Il colore suggerito per un trattino è bianco o giallo. Si consiglia di realizzare la superficie del campo in legno o in materiale sintetico morbido. Le superfici del campo in cemento o materiali sintetici duri non sono consigliate perché possono causare lesioni ai giocatori. Al centro del campo si trova una rete alta 1,55 m. La rete deve essere di colore scuro ad eccezione del bordo della rete che ha uno spessore di 75 mm che deve essere bianco.

Equipaggiamento

Racchette Tradizionalmente le racchette sono fatte di legno. Quindi l'alluminio o altro metallo leggero diventa il materiale prescelto. Ora, quasi tutte le racchette da badminton professionali sono composte da un composito di fibra di carbonio (plastica rinforzata con grafite). La fibra di carbonio ha un ottimo rapporto resistenza/peso, è rigida e fornisce un ottimo trasferimento di energia cinetica. Tuttavia, un numero di m