Blaise Compara

Article

August 16, 2022

Blaise Compaoré (nato il 3 febbraio 1951) è un politico del Burkina Faso che ha servito come presidente del Burkina Faso dal 1987 al 2014. È stato socio del presidente Thomas Sankara negli anni '80 e nell'ottobre 1987 ha guidato il colpo di stato che ha ucciso Sankara, poi ha introdotto la politica del "miglioramento", ribaltato la politica marxista perseguita da Sankara. Ha vinto le elezioni nel 1991, 1998, 2005 e 2010.

Inizio carriera

Compaoré è nato a Ziniaré, a 43 km da Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso. Ha raggiunto il grado di capitano nell'esercito del suo paese. Compaoré ha incontrato Thomas Sankara nel 1976 in un centro di addestramento militare in Marocco, e Compaoré e Sankara sono diventati amici intimi. Compaoré ha giocato un ruolo importante nel colpo di stato contro Saye Zerbo e Jean-Baptiste Ouedraogo. È sposato con Chantal Compaoré (nata Chantal Terrasson) dal 1985. Sotto la guida di Sankara, che durò dal 1983 al 1987, Compaore fu il suo vice e membro del Consiglio Rivoluzionario Nazionale. Ha servito come Ministro di Stato per la Presidenza e successivamente come Ministro di Stato per la Giustizia.

Riferimento

Ulteriori letture

Guion, Jean R. (1991). Blaise Compaoré: realismo e integrità: ritratto dell'uomo dietro la rettifica in Burkina Faso. Parigi: Internazionale Berger-Levrault. ISBN 2701310008.

Collegamenti esterni

Il Web di Thomas Sankara archiviato il 30-08-2018 in Internet Archive. Pascal Drouhaud intervista Blaise Compaoré Archiviato il 04-07-2003 alla Wayback Machine. Reporter senza frontiere, Burkina Faso Rapporto annuale 2004 IFEX: Monitoraggio della libertà dei media in Burkina Faso Archiviato il 04-01-2006 in Internet Archive.