Amore

Article

August 16, 2022

Amorion (in greco: ) era una città della Frigia, in Asia Minore, fondata durante il periodo ellenistico. La città prosperò sotto l'impero bizantino e cadde in declino dopo la sua liberazione da parte degli arabi nell'838. Le sue rovine e l'höyük (tumulo, tumulo) si trovano vicino al moderno villaggio di Hisarköy nel distretto di Emirdağ della provincia di Afyonkarahisar. Fonti arabe chiamano questa città Ammuriye. Il nome stesso Amorion è probabilmente correlato alla parola proto-indiano-europea ma ("madre"), quindi la fondazione della città potrebbe avere qualcosa a che fare con il culto della Dea Madre, un tempo diffuso nell'antica Anatolia. Sotto il dominio ottomano, questo luogo, che non era mai stato così importante come prima, si chiamava Hergen Kale.

Riferimento

Lightfoot, Chris (2006). Amorium: una città bizantina in Anatolia - Una guida archeologica. Istanbul: Homer Kitabevi. ISBN 975-8293-80-X.

Collegamenti esterni

Scavi ad Amorium Il vescovo John esplora le radici turche di Amorion Archiviato il 20-12-2007 in Internet Archive. (articolo da St. Augustine Records)