VII.

Article

August 16, 2022

Carlo Alberto di Baviera (tedesco: Karl Albrecht von Bayern, ceco: Karel Albrecht Bavorský; Bruxelles, 6 agosto 1697 - Monaco di Baviera, 20 gennaio 1745), dalla Casa Wittelsbach, II. L'elettore bavarese Miksa Emánuel e la principessa bavarese Sobieska Kinga Sobieska nacquero come terzo figlio della principessa polacca. Come Carlo, e dal 1742 l'imperatore tedesco-romano VII. Come Carlo.

Vita

Origine, fratelli

Il principe Carlo Alberto nacque a Bruxelles nel 1697. Suo padre II. Miksa Emánuel era un elettore bavarese (1662–1726), un generale imperiale, un leader militare di successo che prese parte alla liberazione di Vienna, che fu assediata dai turchi nel 1683, e poi condusse campagne contro i turchi in Ungheria. Nel 1688, gli imperatori occuparono Nándorfehérvár sotto la sua guida. Dal 1692 al 1706 fu governatore imperiale dei Paesi Bassi spagnoli. Sua madre, Teresa Kinga, era una principessa reale polacca (1676–1730), la seconda moglie di Miksa Emánuel, III. (Sobieski) Figlia del re Giovanni di Polonia e della regina Maria Casimira (nata contessa francese Marie Casimire Louise de La Grange d'Arquien). Ebbero dieci figli, sei dei quali raggiunsero l'età adulta: Un ragazzo nato morto (1695). La principessa Maria Anna Karoline (1696–1750), che nel 1720 entrò nel convento delle Clarisse di Monaco come Therese Emanuele de corde Jesu. Il principe Carlo Alberto (1697–1745), imperatore tedesco-romano dal 1742. Il principe Maria di Filippo Móric (1698–1719), nominato vescovo postumo di Paderborn e Münster (la notizia della sua morte non è ancora nota). L'imperatore generale Ferdinando Maria Ince (1699–1738). Principe Ágost Kelemen (1700–1761), duca ed elettore di Colonia, granduca dei cavalieri tedeschi, duca di Hildesheim, Münster, Paderborn e Osnabrück. Il principe William (1701–1704) morì da bambino. Il principe János Adolf Alajos (1702–1705) morì da bambino. Il cardinale principe John Tivadar (1703–1763), duca di Ratisbona, Freising e Liegi (Lüttich). Morto bambino il principe Miksa Emánuel Tamás (1704–1709) e il principe Leopoldo di Ferdinando (1692–1699), principe delle Asturie.

Giovani

Il padre di Carlo Alberto, elettore, visse a Bruxelles tra il 1692 e il 1706 come governatore imperiale dei Paesi Bassi spagnoli e qui nacquero i suoi primi figli. Miksa Emánuel fece domanda per il trono di Spagna. L'ultimo Asburgo spagnolo, senza figli II. Il re Carlo di Spagna fece del figlio maggiore di Miksa Emánuel, Joseph Ferdinand, il proprio erede generale. La sua morte improvvisa nel 1699, a soli sette anni (causata da un veleno inviato da Vienna dalla corte francese), fu un disastro per i piani delle superpotenze Wittelsbach. Miksa Emánuel tornò da Bruxelles a Monaco nel 1701 con tutta la sua famiglia e la sua corte vicaria, ed entrò nella guerra di successione spagnola a fianco dei francesi. L'esercito bavarese ha combattuto contro l'alleanza anglo-olandese-austriaca per la sua eredità spagnola. Nel frattempo, Miksa Emánuel rimase il governatore degli Asburgo, in Spagna. Nella seconda battaglia di Höchstädt nel 1704, l'esercito di Miksa Emánuel fu duramente sconfitto dal suo ex compagno d'armi ungherese, il principe Jenő di Savoia. La Baviera fu occupata dalle truppe del suocero di Emsauel, l'imperatore Leopoldo I, per dieci anni. L'elettore fuggì a Bruxelles con le sue truppe e il fratello, il principe Giuseppe Clemente, duca di Colonia �