Wiki

Article

May 24, 2022

Un wiki è un'applicazione web che consente la creazione collaborativa, la modifica e l'illustrazione di pagine all'interno di un sito web. Utilizza un linguaggio di markup e il suo contenuto può essere modificato utilizzando un browser web. Si tratta di un software di gestione dei contenuti, la cui struttura implicita è minima, mentre la struttura esplicita viene messa in atto gradualmente in base alle esigenze degli utenti. Il primo wiki, creato nel 1995 da Ward Cunningham per realizzare la sezione di un sito sulla programmazione informatica, si chiamava WikiWikiWeb. Nel 2021, secondo Alexa Internet, il sito wiki più visitato è Wikipedia.

Definizione del termine "wiki"

La parola hawaiana wikiwiki significa in inglese "veloce", "veloce" o "informale". Fu scelto da Ward Cunningham quando creò il primo wiki, che chiamò WikiWikiWeb. Ha usato l'espressione "wiki wiki", un doppio significato "molto veloce", "molto veloce", perché è stato il primo termine hawaiano che ha imparato quando doveva prendere un autobus per uscire dall'aeroporto, e che durante la creazione del suo sito, voleva un termine divertente da dire veloce. Nell'URL del sito è apparso solo il termine "wiki", che probabilmente ha spinto i visitatori a chiamarlo così. Per l'OQLF, il termine "wiki" è un nome comune che concorda al plurale. Il quotidiano The Economist osserva che la parola wiki può essere letta come acronimo di "What I Know Is" (letteralmente: "ciò che so è" o "questo è ciò che so"). Il concorso di creazione letteraria e artistica Dimmi dieci parole ha selezionato la parola "wiki" per la sua edizione 2014-2015 e ne fornisce una definizione.

Operazione tecnica

Un wiki funziona grazie a un motore wiki: è un software installato sul sistema host del sito web.

Identificazione del visitatore

Un wiki può essere configurato per consentire la modifica delle pagine a tutti i visitatori o solo ai visitatori registrati. Nel caso di wiki completamente aperti al pubblico, vengono implementate varie procedure tecniche e sociali per limitare e annullare le modifiche indesiderate. Quando un wiki consente a visitatori anonimi di modificare le pagine, sono i loro indirizzi IP che li identificano; gli utenti registrati possono accedere utilizzando il proprio nome utente.

Modifica delle pagine

Si accede ad un wiki, in lettura come in scrittura, con un classico browser web. Le pagine possono essere visualizzate in due diverse modalità: modalità di lettura, che è la modalità predefinita, e modalità di scrittura, che presenta la pagina in una forma che ne consente la modifica. Non possono essere modificate solo le informazioni generali di navigazione che fungono da modello per la struttura della pagina. In modalità scrittura, il testo della pagina, visualizzato in un form web, si arricchisce di un certo numero di caratteri aggiuntivi, secondo le regole di una particolare sintassi informatica: il wikitext, che permette di indicare il testo di formattazione, crea collegamenti, organizzare immagini, ecc. Il wikitesto è stato progettato per rendere le caratteristiche più comuni facili da imparare e da afferrare. Alcuni wiki offrono, invece del wikitesto, un'interfaccia di modifica WYSIWYG, ad esempio Confluence e XWiki, oltre a Wikipedia da luglio 2013.

Creazione di link e pagine

I wiki promuovono la creazione di collegamenti ipertestuali semplificando la scrittura e senza imporre vincoli organizzativi. Pertanto, ogni pagina web contiene molti collegamenti che la collegano ad altre pagine, senza alcuna apparente struttura gerarchica. Ci sono funzionalità per classificare, o più precisamente trovare le pagine, ma non sono essenziali. Il wiki diventa quindi un'abbondanza di pagine poste allo stesso livello e collegate tra loro, secondo l'art