Thomson Reuters

Article

August 10, 2022

Thomson Reuters è un'agenzia di stampa Canada-Regno Unito e principalmente una società di editoria professionale, finanziaria e legale. Impiega 48.000 persone in 93 paesi, di cui 2.400 redazioni. La sede di Thomson Reuters è stabilita a New York, nell'edificio che porta il suo nome: Reuters Building. Il gruppo ha un fatturato di 12,5 miliardi di dollari e ha più di 40.000 clienti in 155 paesi. Il gruppo possiede l'agenzia di stampa Reuters e fornisce informazioni su diversi argomenti: scienza, finanza, medicina, media, contabilità e diritto. Dal punto di vista giuridico, Thomson Reuters è una società combinata: è composta da Thomson Reuters Corporation, società canadese e Thomson Reuters PLC, società britannica. Prima dell'acquisizione della sua divisione Intellectual Property & Science da parte di un fondo di investimento, Thomson Reuters pubblicava annualmente i Journal Citation Reports, raccogliendo informazioni su riviste scientifiche.

Storia

Tra il 2007 e il 2008, The Thomson Corporation ha acquistato l'agenzia Reuters per circa 12,7 miliardi di euro, con l'obiettivo di diventare uno dei leader mondiali nell'informazione finanziaria, con una quota di mercato totale del 34%, davanti al precedente leader Bloomberg ( 33%). Il gruppo Thomson Reuters è stato costituito il 17 aprile 2008, dopo un lungo giro di trattative che si è svolto nell'arco di circa un anno. A causa delle dimensioni acquisite dal nuovo gruppo, in particolare nella diffusione dei dati di mercato, il progetto di fusione è stato esaminato dagli Stati Uniti e dalla Commissione Europea. La principale soluzione sostenuta dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e dalla Commissione Europea è che Thomson Reuters si impegni a vendere informazioni, dati digitali e database a professionisti come avvocati, scienziati o commercianti. Con la creazione di questo nuovo gruppo, Thomson Reuters è entrata in diretta concorrenza con Bloomberg, gruppo specializzato nel settore finanziario. Bloomberg e Thomson Reuters detengono ciascuno circa un terzo del mercato globale dei dati finanziari. In precedenza, il reporting finanziario era ampiamente dominato da Bloomberg (33%), davanti a Reuters (23%) e Thomson (11%). Nel 2013, Thomson Reuters ha annunciato un vasto piano di ristrutturazione con una riduzione di 4.500 posti di lavoro nella sua divisione finanziaria nel 2014 rispetto al 2012, oltre a una riduzione del 5% della sua forza lavoro nella sua divisione di agenzie di stampa. Nel luglio 2016, Thomson Reuters ha annunciato la vendita delle sue informazioni scientifiche e attività di proprietà intellettuale, che impiegano 3.200 persone, per $ 3,55 miliardi ai fondi Onex Corp e Baring Private Equity Asia, che hanno creato una nuova entità, Clarivate. Nel novembre 2016, Thomson Reuters ha annunciato un piano di ristrutturazione che ha comportato la perdita di 2.000 posti di lavoro, principalmente nella sua divisione finanziaria e aziendale. Nel gennaio 2018, Thomson Reuters ha venduto una quota del 55% nelle sue attività finanziarie a un consorzio di fondi di investimento guidato da Blackstone. Questa operazione valuta queste attività intorno ai 20 miliardi di dollari.

Principali azionisti

Dal 22 marzo 2020.

Acquisizioni

Thomson Reuters è una società che ha effettuato molte acquisizioni. Tra questi possiamo citare: 2009 A luglio Thomson Reuters acquisisce Streamlogics. Ad agosto, Thomson Reuters ha acquistato Vhayu Technologies. Vhayu è un fornitore di servizi di dati sulle materie prime. Il 21 settembre Thomson Reuters acquisisce Hugin Group, il gruppo di distribuzione e pubbliche relazioni di NYSE Euronext. A settembre, Thomson Reuters ha anche acquistato il software Abacus da Deloitte. A ottobre Thomson Reuters ha acquisito