Sito web

Article

June 28, 2022

Un sito Web, un sito Web, un sito Web o semplicemente un sito è una raccolta di pagine Web e risorse collegate da collegamenti ipertestuali, definite e accessibili da un indirizzo Web. Un sito viene sviluppato utilizzando linguaggi di programmazione web e quindi ospitato su un server web accessibile tramite Internet globale, una intranet locale o qualsiasi altra rete, come la rete Tor. La raccolta di siti Web pubblici costituisce il World Wide Web.

Storia

Il World Wide Web (WWW) è stato creato nel 1989 dall'ingegnere inglese del CERN, Tim Berners-Lee. Il web è stato progettato principalmente per condividere automaticamente le informazioni tra scienziati, università e istituti di tutto il mondo. info.cern.ch è stato il primo sito web ad andare online, eseguito su un computer NeXT al CERN. Questo sito è sempre accessibile via internet. Il primo sito web francese è stato creato nel 1992 presso il CNRS. Al momento, ci sono solo 26 siti web. Prima dell'introduzione di HTML e HTTP, venivano utilizzati altri protocolli come FTP e Gopher per ottenere file da un server. Questi protocolli fornivano un'organizzazione gerarchica di directory in cui l'utente navigava e sceglieva quali file scaricare.

Definizione

Un sito Web è una raccolta di pagine Web che possono essere visualizzate seguendo i collegamenti ipertestuali all'interno del sito. L'indirizzo web di un sito corrisponde infatti all'URL (Uniform Resource Locator) di una pagina web che si intende consultare per prima: la home page. La visita alle pagine di un sito viene definita "visita", perché i collegamenti ipertestuali dovrebbero consentire di consultare tutte le pagine del sito senza abbandonarlo (senza dover consultare una pagina web esterna al sito). Una visita può iniziare con qualsiasi pagina, soprattutto quando il suo URL è fornito da un motore di ricerca. Tecnicamente, nulla distingue la home page da qualsiasi altra pagina. Le pagine Web sono scritte in un linguaggio informatico progettato per contenere collegamenti ipertestuali, HTML (Hypertext Markup Language). A volte si parla di "sito web" per metonimia, invece di sito web. Si dovrebbe parlare di un sito web per Internet, ma per abuso di linguaggio si usa spesso l'espressione sito web. I siti web non sono necessariamente accessibili tramite Internet. Ad esempio, le intranet possono contenere uno o più siti Web a cui non è possibile accedere tramite Internet. Oggi, il World Wide Web (il Web) è considerato la raccolta di siti Web online su Internet. Il protocollo HTTP client-server (HyperText Transfer Protocol) viene utilizzato per le comunicazioni tra server Web che ospitano siti Web e software client HTTP come browser Web e crawler.

Organizzazione di un progetto web

Le diverse fasi di esecuzione di un progetto web possono essere riassunte come segue: lancio: studio dei fabbisogni, della concorrenza e delle condizioni esistenti per la definizione delle specifiche; design: sviluppo della struttura (struttura ad albero), del contenuto delle pagine web ed in particolare della home page ed eventualmente di un motore di ricerca, della grafica, che fanno parte delle specifiche funzionali; realizzazione: vedi sotto; produzione: il sito viene messo online, diventa accessibile al pubblico di destinazione; funzionamento: fase di manutenzione e promozione del sito, con particolare riferimento naturale (Netlinking) o a pagamento (Google Adwords, Microsoft Adcenter, o altri).La fase di implementazione comprende: la prenotazione e la gestione di un nome a dominio (l'indirizzo web al quale il sito è accessibile); l'implementazione di un'infrastruttura di hosting per il sito (server web, database, ecc.); lo sviluppo dell'interfaccia utente (frontend), la parte visibile nel browser; le diverse pagine sono descritte in lingua