La politica in Montenegro

Article

June 28, 2022

Il Montenegro è una repubblica parlamentare multipartitica, dove il Primo Ministro è il capo del governo. Il potere esecutivo è esercitato dal governo mentre il potere legislativo è condiviso tra il governo e il Parlamento. La magistratura è indipendente dai primi due. La dichiarazione di indipendenza è avvenuta nel 2006. Il paese è candidato all'Unione Europea dal 2010.

Costituzione

La Costituzione del Montenegro, ratificata e adottata dal Parlamento il 19 ottobre 2007, è entrata ufficialmente in vigore il 22 ottobre dello stesso anno, sostituendo la Costituzione del 1992. Definisce il Montenegro una democrazia in cui sono tutelati i diritti civili e la giustizia sociale.

Potere Esecutivo

Il presidente è eletto per cinque anni a suffragio universale diretto. Nomina il Presidente del Consiglio nonché il Presidente ei giudici della Corte Costituzionale, d'intesa con il Parlamento. Il governo è eletto a maggioranza del Parlamento.

Potere legislativo

Il Parlamento ha 81 membri eletti per quattro anni. Il sistema multipartitico favorisce alleanze e coalizioni e difficilmente permette a un solo partito di conquistare la maggioranza dei seggi. Tra gli altri poteri assegnati dalla costituzione, il Parlamento adotta leggi, ratifica trattati e approva il bilancio. Può votare una mozione di sfiducia contro il governo.

Partiti politici ed elezioni

Partito Socialista Democratico del Montenegro Per il futuro del Montenegro (Fronte Democratico, Partito Socialista Popolare del Montenegro) La pace è la nostra nazione (Montenegro democratico) Partito socialdemocratico del Montenegro

Vedi anche

Articoli correlati

Costituzione del Montenegro del 2007 Parlamento del Montenegro Elezioni in Montenegro

Collegamenti esterni

elezioni-in-europe.net Portale del Montenegro Portale della politica