Partito dell'Alleanza dell'Irlanda del Nord

Article

July 3, 2022

Il Northern Ireland Alliance Party (in inglese: Alliance Party of Northern Ireland, APNI, o più comunemente Alliance) è un partito politico nordirlandese, aconfessionale, fondato nel 1970. È il quinto partito dell'Irlanda del Nord con otto seggi nella Assemblea dell'Irlanda del Nord e un seggio alla Camera dei Comuni del Regno Unito. È stato creato nel 1970 dal New Ulster Movement. In origine, il partito dell'Alleanza difendeva il sindacalismo moderato e aconfessionale. Tuttavia, nel tempo e soprattutto negli anni '90, è diventato più neutrale sulla questione dell'Unione e si è rivolto maggiormente al liberalismo e all'aconfessionismo. Combatte l'idea di un potere consociativo che percepisce come amplificazione delle differenze confessionali. All'interno dell'assemblea nordirlandese, non viene citato tra unionisti o nazionalisti ma come “altro” per evidenziare la sua neutralità. Nel 2010, l'Alleanza ha vinto il suo primo seggio a Westminster in un'elezione generale. Ha vinto il collegio elettorale di East Belfast, battendo Peter Robinson, il leader del Partito Unionista Democratico e Primo Ministro dell'Irlanda del Nord. Naomi Long diventa la prima parlamentare del partito da quando Stratton Mills si è unito all'Alleanza nel 1973 dopo aver lasciato l'Ulster Unionist Party. È stato membro del Partito dei Liberali, Democratici e Riformatori d'Europa e di nuovo membro del Partito dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa nel 2018.

Risultati delle elezioni

Elezioni generali nel Regno Unito

Risultati presentati alla scala dell'Irlanda del Nord.

Elezioni parlamentari nordirlandesi

Elezioni europee

Risultati presentati alla scala dell'Irlanda del Nord.

Note e riferimenti

Collegamenti esterni

(it) Sito ufficiale Alliance, un partito atipico in Irlanda del Nord Portale della politica del Regno Unito Portale del mondo contemporaneo Portale dell'Irlanda del Nord