Messico

Article

June 28, 2022

Il Messico (nome completo: Città del Messico, in spagnolo: Ciudad de México / sjuˈða (ð) ðe ˈmexiko /, abbreviato CDMX) è un'entità federativa e la capitale del Messico. Questa entità federativa non è né una città né uno stato ai sensi degli articoli 43, 44 e 122 della Costituzione messicana. Città del Messico è un importante centro finanziario e culturale con un'economia agricola molto presente nelle periferie. Fondata all'inizio del XIV secolo dai Mexica (aztechi) su un isolotto del lago Texcoco, la città precolombiana di Tenochtitlan fu sostituita dai conquistatori spagnoli durante la caduta dell'impero azteco nel 1521 dalla prima grande città d'Europa disposizione dal continente. Già nel 1522 Hernán Cortés decise di costruire nello stesso luogo la capitale della Nuova Spagna, che chiamò "México". Chiamato “Distretto Federale” (Distrito Federal) prima della riforma del gennaio 2016 (es), Città del Messico ha uno status costituzionale particolare perché è la sede dei poteri della Nazione e costituisce, senza avere lo status di Stato, il 32° entità federativa del Messico. Città del Messico è divisa in sedici distretti che, dalla fine del 2017, sono presieduti da un sindaco eletto a suffragio universale e hanno uno statuto paragonabile a quello di un comune. Questa entità federativa, che copre lo 0,08% del territorio nazionale, è situata nel centro del paese, su un altopiano situato a un'altitudine di 2.400 metri, circondato da cime vulcaniche che raggiungono più di 5.000 metri sul livello del mare, 307 km2 del suo territorio sono in una zona agricola. L'Area Metropolitana della Valle del Messico (ZMVM) è un'area urbana definita, ma non una demarcazione politica, popolata da 18.050.000 abitanti, la maggior parte dei quali vive nello Stato del Messico e nell'entità federativa del Messico. È l'area urbana più popolosa tra quelle di lingua spagnola, una delle 3 più popolate del continente americano (con New York e San Paolo) e una delle 5-15 più popolate del mondo. Comprende 76 entità amministrative distinte tra cui le 16 delegazioni, 59 comuni dello Stato del Messico e uno dello Stato di Hidalgo. Nel 2018, Città del Messico si è unita al movimento Fab City, in seguito all'appello lanciato dal sindaco di Barcellona Xavier Trias affinché tutte le città del mondo diventino autosufficienti entro il 2054.

Gentile

In spagnolo, gli abitanti di Città del Messico (quelli della città Ciudad de México, distinti dagli altri abitanti dell'area metropolitana) sono più spesso chiamati capitalinos, ("quelli della capitale") o, più colloquialmente, chilangos (es) ( a volte con una connotazione dispregiativa). A volte sono anche chiamati defeños ("quelli del Distretto Federale"), riferendosi al vecchio nome dell'entità amministrativa della città (Distrito Federal). Non c'è ancora un uso consolidato per il nome degli abitanti dell'entità "Ciudad de México" appena creata dalla riforma del gennaio 2016 (es); mexiqueño è elencato dalla Royal Spanish Academy dal 2014, ma non viene quasi mai utilizzato. Il gentile Mexicano ("messicano") si applica a tutti gli abitanti del paese e "mexiquense" a quelli dello Stato del Messico, da non confondere con Città del Messico. Non c'è un termine specifico entrato in uso in francese.

Geografia

Situazione

L'entità federativa del Messico si trova nel Messico centrale. È circondato dallo Stato del Messico a nord, est e ovest e da quello di Morelos a sud. Città del Messico si trova 106 km a ovest-nordovest di Puebla, 387 km a nord-ovest di Oaxaca de Juárez, 466 km a est-sudest di Guadalajara, 1.544 km a sud-sudest di Ciudad Juárez e 2.295 km a sud-est di Tijuana.

Rilievo, geologia e idrografia

Città del Messico si trova in un bacino endoreico di 9.500 km2, pianeggiante su quasi 1.000 km2, 2.240 metri sul livello del mare.