Lotta alle Olimpiadi

Article

August 11, 2022

Il wrestling è presente sin dai primi Giochi moderni nel 1896 ad Atene, con un evento di wrestling greco-romano in una categoria aperta a tutti. Vince il tedesco Carl Schumann. Il wrestling freestyle fece il suo debutto ai Giochi del 1904. Le donne hanno partecipato a eventi olimpici sin dai Giochi di Atene nel 2004 nel wrestling stile libero.

Storia

Vedi l'articolo dettagliato sulla moderna storia olimpica del wrestling

Prove

Gare maschili

Gare femminili

Leggende Olimpiche

Mijaín López: campione olimpico dei pesi massimi in greco-romano nel 2008, 2012, 2016 e 2020. Buvaysar Saytiev: campione olimpico nel 1996, 2004 e 2008. Bruce Baumgartner: campione olimpico dei pesi superwelter nel 1984 e nel 1992 (2° nel 1988, 3° nel 1996). Aleksandr Karelin: campione olimpico dei pesi massimi nel greco-romano 1988, 1992 e 1996 (2° nel 2000). Makharbek Khadartsev: campione olimpico nel 1988 e nel 1992 (2° nel 1996). Aleksandr Medved: campione olimpico nel 1964, 1968 e 1972. Valeriy Rezantsev: campione olimpico nel 1972 e nel 1976. John Smith: campione olimpico nel 1988 e nel 1992. Osamu Watanabe: campione olimpico nel 1964 e nel 1968 - 62 kg nel wrestling stile libero. Ivar Johansson: campione olimpico in entrambi gli stili nel 1932. Kristjan Palusalu: campione olimpico in entrambi gli stili nel 1936. Hamza Yerlikaya: campione olimpico nel 1996 e nel 2000. Kaori Icho: imbattuta alle Olimpiadi da quando è entrata in programma la lotta femminile: quattro titoli dal 2004 al 2016.

Nazioni presenti

Tra il 1896 e il 2020, quasi X atleti provenienti da più di centoventisette nazioni diverse hanno partecipato agli eventi di wrestling dei Giochi Olimpici. Il numero indicato tra parentesi è il numero di atleti iscritti agli eventi ufficiali per ogni Paese durante tutti i Giochi dal 1896 e dal 1904 al 2020.

Grafico delle medaglie

La tabella seguente presenta i risultati, per nazione, delle medaglie conquistate nel wrestling durante le Olimpiadi estive, nel 1896 poi dal 1904 al 2016. La classifica si ottiene contando le medaglie d'oro, poi in caso di parità, le medaglie d'argento, poi bronzo. Dopo i Giochi del 2020, gli Stati Uniti sono il paese che ha vinto più medaglie olimpiche nel wrestling con centocinquantuno medaglie di cui sessanta d'oro, tuttavia è l'Unione Sovietica che ha vinto più medaglie d'oro (62). Il Giappone arriva terzo con trentasette medaglie d'oro vinte per un totale di settantasei medaglie. Dall'introduzione del wrestling nel programma olimpico cinquantasette paesi hanno vinto almeno una medaglia.

Note e riferimenti

Note

Riferimenti

Appendici

Collegamenti esterni

(it) “Federazione internazionale di wrestling” (it) “Olympic.org: Sito ufficiale del Movimento Olimpico” Portale degli sport da combattimento Portale dei giochi olimpici