Londra

Article

August 13, 2022

Londra (/ lɔ̃dʁ /; in inglese: London, / ˈlʌndən /) è la capitale e la città più grande dell'Inghilterra e del Regno Unito. La città si trova vicino all'estuario del Tamigi nel sud-est dell'Inghilterra. Londinium è stata fondata dai romani quasi 2000 anni fa. La City of London, il centro storico di Londra con un'area di appena 1,12 miglia quadrate (2,9 km2) conserva confini che seguono da vicino i suoi confini medievali. Londra è governata dal sindaco di Londra e dall'Assemblea di Londra. Londra è considerata una delle città globali più importanti del mondo. La città ha un enorme impatto su arte, commercio, istruzione, intrattenimento, moda, finanza, sanità, media, servizi professionali, ricerca e sviluppo, turismo e trasporti. Londra è al 26° posto su 300 grandi città per la sua performance economica. È uno dei più grandi centri finanziari insieme a New York e Hong Kong e ha il più grande PIL urbano in Europa, stimato a 801,66 miliardi di euro nel 2017. È la città più visitata in termini di arrivi internazionali e ha il sistema aeroportuale più trafficato al mondo per traffico passeggeri. È la destinazione di investimento numero uno ed è la città con il maggior numero di individui con un patrimonio netto superiore a $ 30 milioni. Le 43 università di Londra costituiscono la più grande concentrazione di istituti di istruzione superiore in Europa e Londra è sede di istituzioni molto apprezzate come l'Imperial College di Londra in scienze naturali e applicate, la London School of Economics in scienze sociali. Nel 2012, Londra è diventata la prima città ad ospitare tre moderne Olimpiadi estive. La regione di Londra, composta da Inner London e Outer London, contava circa 8.908.000 abitanti nel 2018 e rappresenta un quinto del prodotto interno lordo del Regno Unito. Nel 2018, l'area urbana di Londra contava 9.787.426 abitanti. Nel 2018 Eurostat ha stimato che la sua area metropolitana fosse popolata da 14.257.962 abitanti, la più popolosa dell'Unione Europea quando il Paese ne faceva ancora parte. In Europa, è la terza città più grande dopo Mosca e Istanbul e la 25a al mondo. I suoi abitanti sono chiamati londinesi (in inglese: Londoners). Londra contiene quattro siti Patrimonio dell'Umanità: la Torre di Londra; Giardini di Kew; il sito che comprende il Palazzo di Westminster, l'Abbazia di Westminster e la chiesa di St. Margaret; e lo storico villaggio di Greenwich dove il Royal Greenwich Observatory definisce il primo meridiano (0° di longitudine) e l'ora di Greenwich. Altri punti di riferimento includono Buckingham Palace, il London Eye, Piccadilly Circus, la Cattedrale di St Paul, il Tower Bridge, Trafalgar Square e The Shard. Londra ha molti musei, gallerie, biblioteche tra cui il British Museum, la National Gallery, il Natural History Museum, la Tate Modern, la British Library. La metropolitana di Londra è la rete ferroviaria sotterranea più antica del mondo.

Toponomastica

L'origine esatta del toponimo non è nota con precisione. In epoca romana, quando fu fondata, la città era ufficialmente chiamata Londinium, pronunciata /lonˈdiː.ni.um/. In seguito all'arrivo degli anglosassoni questo nome fu successivamente adottato nell'antico inglese come Lunden [ˈlun.den], poi evoluto nella forma moderna London [ˈlʌn.dən]. La forma francese Londres [lɔ̃dʁ] può essere spiegata da quattro fatti: l'adozione nel francese antico della forma inglese allora in vigore (Lunden); il suo adattamento alla fonologia francese (Lond (e) n); la rotacizzazione della n finale, un evento comune all'epoca (Londra); e infine l'aggiunta di una -s finale (Londra). Questa forma fu poi adottata dalle lingue iberiche, ma con a