Lakas-CMD

Article

June 25, 2022

Il Lakas-CMD for Lakas-Christian Muslim Democrats ("Lakas - Christian Muslim Democrats") è un partito politico filippino fondato originariamente nel 1992. Dalle sue fila provengono due presidenti della Repubblica: Fidel Ramos e Gloria Macapagal-Arroyo. Il partito è stato chiamato per la prima volta Lakas-NUCD dal 1991 al 1998 con la fusione del Partido Lakas ng tao e dell'Unione Nazionale dei Democratici Cristiani (NUCD); Lakas-NUCD-UMDP dal 1998 al 2004 dopo la fusione con United Muslim Democrats of the Philippines (UMDP), Lakas-CMD dal 2004 al 2009, Lakas-Kampi-CMD dal 2009 al 2012 dopo la fusione con Kabalikat ng Malayang Pilipino (KAMPI), e infine di nuovo il Lakas–CMD dal 2012 ad oggi.

Storia

Nel 1991, l'LDP scelse Ramon Mitra come candidato per le elezioni presidenziali del 1992. Questa scelta portò Fidel Ramos, allora ministro della Difesa, a separarsi dall'LDP per candidarsi alla presidenza lui stesso. Ha prima fondato il Partido Lakas ng tao, poi ha stretto un'alleanza con l'Unione Nazionale dei Democratici Cristiani per formare il Lakas-NUCD nel 1992. Questo nuovo partito ha perso le elezioni legislative del maggio 1992 contro l'LDP, ma Fidel Ramos ha vinto le elezioni presidenziali di giugno, che hanno portato alla manifestazione di molti deputati per formare una maggioranza di governo. Nel 1995, il Lakas-NUCD e l'LDP hanno formato la coalizione Lakas-Laban che ha vinto le elezioni legislative. Nel 1998, il partito si alleò con l'UMDP (Democratici musulmani), ma i membri guidati da de Villa lasciarono il partito per formare il Partido para sa Demokratikong Reporma. Durante le elezioni del 1998, il Lakas-NUCD-UMDP ha vinto per la prima volta le elezioni legislative, ma ha perso la presidenza e si è dovuto accontentare solo della vicepresidenza con Gloria Macapagal-Arroyo. Nel 2004 Gloria Macapagal-Arroyo ha vinto le elezioni presidenziali e ha ottenuto la maggioranza al Congresso alla guida della coalizione K4. Nel 2008 il Lakas-CMD annunciò la volontà di fondersi con il KAMPI (da cui proveniva la presidente Gloria Macapagal-Arroyo), formando così il più grande partito del Paese, ma soffrendo di dissensi interni. Questa decisione ha spinto l'ex presidente della Repubblica Fidel Ramos a formare un gruppo dissidente contrario alla fusione nel 2009. Lakas-Kampi-CMD ha perso la maggioranza al Congresso nel 2010 e l'ex presidente Gloria Macapagal-Arroyo è stata arrestata nel 2013 per corruzione. Il senatore Ramon Revilla assume la guida del partito in questo periodo di crisi. Nel 2011, gli ex membri del KAMPI hanno lasciato il partito per formare il Partito di unità nazionale. Nel 2016, il Lakas-CMD ha sostenuto Rodrigo Duterte per la presidenza.

Risultati delle elezioni

Fonte.

Presidente

Vicepresidente

Senato

Camera dei rappresentanti

Riferimenti

Vedi anche

La politica nelle Filippine Portale della politica dei partiti politici filippini Portale del mondo contemporaneo Portale delle Filippine