Grappe

Article

June 27, 2022

Definizione

In botanica, l'uva (dal francese antico crape, "fiocco", dall'antico franco *krappa, "gancio"), detta anche racemo (dal latino racemus, "uva"), è una semplice infiorescenza, cioè un insieme di fiori disposti in un certo ordine su un asse comune. I fiori sono pedicellati e i pedicelli sono inseriti in diversi punti dell'asse. Tutti i pedicelli sono più o meno della stessa dimensione, quindi i fiori sono distribuiti (sfalsati) lungo l'asse. È un'infiorescenza indefinita, in cui l'asse principale termina con un germoglio vegetativo (non floreale), a crescita potenzialmente indefinita, e germogli floreali laterali, il cui sviluppo è proporzionale alla loro età, i fiori sono portati da semplici peduncoli laterali. La fioritura inizia con i fiori dalla base e prosegue verso l'alto (ordine acropeto), conferendo al grappolo la caratteristica forma piramidale. Di conseguenza, è comune ritrovare sullo stesso grappolo, come su molte infiorescenze, tutte le fasi di sviluppo del fiore, boccioli in formazione in alto, fiori in piena fioritura al centro e frutti già maturi alla base. La disposizione dei fiori sullo stelo segue le regole della fillotassi, essendo gli angoli di divergenza gli stessi che si incontrano per la disposizione delle foglie e dei rami secondari. Questa disposizione è generalmente multilaterale. Possiamo incontrare grappoli unilaterali (il mughetto), o bilaterali (genere Lathyrus, i piselli). Il racemo è eretto, eretto, mentre il grappolo è pendente. Tuttavia, alcuni botanici usano questi due termini come sinonimi assoluti e possono quindi parlare di grappolo per una struttura eretta o racemo per una struttura pensile. Nel linguaggio quotidiano, il grappolo evoca piuttosto un frutto composto da piccoli acini, e in primis quello della vite, l'uva. In realtà, da un punto di vista botanico, l'infiorescenza della vite è una tirse, cioè un grappolo di cime (quindi un'infiorescenza composta). Il grappolo d'uva senza i suoi semi è chiamato stelo. Esempio di infiorescenze a grappolo: glicine, locuste. Il racemo può essere trovato in infiorescenze composte, inclusa la pannocchia, che è un grappolo di racemi.

Note e riferimenti

Appendici

Articolo correlato

Tirso

Collegamento esterno

Portale della botanica Portale della vite e del vino