Camera dei Deputati (Brasile)

Article

June 30, 2022

La Camera dei Deputati (portoghese: Câmara dos Deputados) è la camera bassa del Congresso Nazionale del Brasile. Riunisce i 513 deputati eletti con la rappresentanza proporzionale per un mandato di quattro anni.

Sistema elettorale

La Camera dei Deputati conta 513 deputati eletti per quattro anni con voto di lista proporzionale plurimo. Il paese è diviso in 27 collegi multi-membro corrispondenti ai 26 stati più il Distretto Federale della capitale Brasilia e dotati da 8 a 70 seggi a seconda della loro popolazione. Gli elettori hanno la facoltà di esprimere un voto di preferenza a favore di un candidato della lista per la quale stanno votando, al fine di elevare la propria posizione nella lista stilata dal partito. Dopo il conteggio dei voti nelle circoscrizioni, i seggi vengono distribuiti proporzionalmente senza soglia elettorale, sulla base del quoziente semplice e del cosiddetto metodo della media più alta, di cui beneficiano i grandi partiti. I seggi conquistati da ciascuna lista sono poi assegnati ai candidati che hanno ottenuto al loro interno il maggior numero di voti di preferenza. Il voto è obbligatorio per i cittadini dai 18 ai 70 anni, facoltativo per quelli dai 16 ai 18 anni e gli over 70. Per candidarsi alla Camera è richiesta un'età minima di 21 anni, le candidature senza etichetta sono vietate, i candidati devono essere membri di un partito politico ufficiale ed essere di cittadinanza brasiliana. Affinché un deputato possa beneficiare della presidenza della Camera, è necessaria la cittadinanza brasiliana per nascita.

Storia

Le legislature sono conteggiate dalla prima riunione della Camera dei Deputati e del Senato, il 6 maggio 1826, in epoca imperiale. La Camera dei Deputati così come il Senato furono creati dalla Costituzione del 1824. La precedente assemblea costituente e legislativa imperiale, unicamerale, sciolta dall'imperatore Pietro I prima della promulgazione della Costituzione non è conteggiata nelle legislature. Di conseguenza, vengono prese in considerazione solo le legislature bicamerali del 1826. In epoca imperiale, il corpo legislativo era chiamato Assemblea Generale. Era composto dalla Camera dei Deputati e dal Senato. I senatori erano eletti a vita e il Senato una istituzione permanente, mentre la Camera dei Deputati, se non sciolta prima del mandato, era eletta per 4 anni. Quando il Brasile è diventato una repubblica e uno stato federale, il modello bicamerale è stato mantenuto a livello federale, ma il parlamento è stato ribattezzato "Congresso nazionale". Il Congresso Nazionale è composto dalla Camera dei Deputati e dal Senato Federale, entrambe le Camere sono elette a tempo determinato e non possono essere sciolte. L'attuale Costituzione — adottata nel 1988 — prevede che i deputati siano eletti per un mandato di 4 anni. La rappresentanza alla Camera dei Deputati è proporzionale alla popolazione di ciascuno Stato. Di conseguenza, gli stati meno popolati eleggono 8 deputati federali mentre gli stati più popolati ne eleggono 70.

Elenco dei Presidenti

Note e riferimenti

Vedi anche

Articoli correlati

Collegamenti esterni

(pt) Sito ufficiale (pt) Corte Elettorale Superiore del Brasile Portale Politica Portale Brasile Portale Brasilia