Battaglia del Donbass

Article

May 20, 2022

La battaglia del Donbass è un impegno militare in corso iniziato il 18 aprile 2022 tra le forze armate di Russia e Ucraina per il controllo delle oblast' di Donetsk, Lugansk e Kharkiv durante l'invasione su vasta scala dell'Ucraina da parte delle truppe russe. È considerata la seconda fase strategica dell'invasione russa dell'Ucraina. L'offensiva è attualmente in corso lungo la linea Rubizne - Izium - Hulyaipolis - Mariupol con l'obiettivo di accerchiare le truppe ucraine nel Donbass e annettere l'intera regione di Donetsk e Luhansk ai quasi-stati della Repubblica Popolare di Donetsk (DPR) e la Repubblica popolare di Lugansk (LPR). Lo sviluppo iniziale e l'importanza strategica della battaglia del Donbass sono stati paragonati alla battaglia di Kursk (1943).

Cronologia

18 aprile 2022

Nei distretti operativi di Slobozhansky e Donetsk, le truppe russe hanno intensificato le operazioni offensive e d'assalto in alcune aree. Il segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale Oleksiy Danilov ha affermato che la mattina del 18 aprile gli occupanti hanno cercato di sfondare le difese ucraine lungo quasi l'intera linea del fronte nelle regioni di Donetsk, Kharkiv e Luhansk con l'obiettivo di occupare parte di Donetsk e Luhansk dalla Pasqua ortodossa (24 aprile). La mattina del 18 aprile, il capo dell'amministrazione militare di Luhansk, Serhiy Haidai, ha annunciato che le truppe russe erano entrate nella città di Creminna vicino a Rubizhne e Lysychansk. Di notte, le truppe russe hanno lanciato un attacco missilistico su Kramatorsk, provocando la distruzione delle infrastrutture, con il chiarimento delle informazioni sulle vittime.

19 aprile 2022

In un'intervista esclusiva con India Today, il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha riconosciuto l'inizio di una nuova offensiva nel Donbass, dicendo che è stato un "momento molto importante in tutta questa operazione speciale". Per affrontare la nuova fase dell'offensiva russa in Ucraina, il presidente francese Emmanuel Macron e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden hanno tenuto un incontro con rappresentanti di Francia, Germania, Regno Unito, Canada, Italia, Polonia e Romania. A loro si uniranno il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg, il presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Il capo dell'amministrazione militare regionale di Lugansk, Serhiy Haidai, ha invitato i residenti della regione a evacuare immediatamente per non diventare ostaggi o essere uccisi dai russi.

20 aprile 2022

Le forze russe hanno occupato aree residenziali nella città di Popasna a Luhansk. Inoltre, secondo quanto riferito, mercenari libici e siriani probabilmente associati al gruppo Wagner si sono scontrati con le forze ucraine nella città, con Oleksiy Danilov che ha affermato che 20-25 mercenari furono uccisi. Il leader della Repubblica cecena Ramzan Kadyrov ha anche affermato che le forze cecene e NRL avevano preso il controllo di Rubizhne; tuttavia, questa affermazione non è stata verificata.

Note e riferimenti

(it) Questo articolo è in parte o interamente tratto dall'articolo di Wikipedia in inglese intitolato “Battle of Sievierdonetsk (2022)” (vedi l'elenco degli autori). Portale della storia militare Portale della Russia Portale dell'Ucraina Portale del 2020