Inghilterra

Article

August 15, 2022

L'Inghilterra (inglese: England / ˈɪŋɡlənd /) è una nazione costituente del Regno Unito. Confina a nord con la Scozia e a ovest con il Galles. La sua costa è circondata dal Mare del Nord a est, dal Mare d'Irlanda a nord-ovest, dal Mar Celtico a sud-ovest e dal Canale della Manica a sud che la separa dall'Europa continentale. Il suo territorio copre gran parte della parte centrale e meridionale dell'isola della Gran Bretagna e comprende anche circa 100 piccole isole. La sua capitale è Londra, che è la prima area urbana del Regno Unito e, secondo i criteri adottati, dell'Europa occidentale. L'Inghilterra è la nazione più popolosa del Regno Unito con 53 milioni di abitanti nel 2011, che rappresentano l'84% della popolazione del Regno Unito, ed è la più grande con una superficie di 131.760 km2. Il nome "Inghilterra" è spesso usato erroneamente, da sineddoche, per designare il Regno Unito nel suo insieme. Il territorio inglese iniziò ad essere popolato durante il Paleolitico superiore e prende il nome dagli Angli, una delle tribù germaniche che si insediarono nel V e VI secolo. L'Inghilterra divenne uno stato unificato nel corso del X secolo con la creazione del Regno d'Inghilterra nel 927. Il regno - che dopo il 1284 includeva definitivamente il Galles - fu uno stato sovrano fino al 1 maggio 1707, data in cui l'Atto di Unione lo unì a il Regno di Scozia per creare la Gran Bretagna. Nel 1801, la Gran Bretagna si unì al Regno d'Irlanda con un altro atto di unione per formare il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda. Nel 1922, l'Irlanda del Sud divenne indipendente dal Regno Unito, il paese fu poi ribattezzato Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Dall'età delle scoperte, iniziata nel XV secolo, l'Inghilterra ha avuto un enorme impatto culturale sul resto del mondo. La lingua inglese, l'anglicanesimo, il diritto inglese (che è alla base del diritto comune, un diritto basato principalmente sulla giurisprudenza che oggi funge da sistema giuridico in un gran numero di paesi), nonché il sistema di Westminster (un sistema parlamentare di governance) sono stati esportati in tutto il mondo. L'Inghilterra è anche considerata una delle prime democrazie parlamentari della storia. L'Inghilterra è la culla della rivoluzione industriale iniziata nel XVIII secolo, diventando così la prima nazione industrializzata al mondo.

Geografia

Paesaggi e ambiente

Due terzi della Gran Bretagna, a sud e al centro, costituiscono l'Inghilterra, così come alcune isole al largo come l'Isola di Wight o le Isole Scilly. La nazione costituente confina con altre due nazioni del Regno Unito - la Scozia a nord e il Galles a ovest - ed è più vicina all'Europa continentale di qualsiasi altra isola britannica. L'Inghilterra è separata dalla Francia da un corridoio marittimo di 34 chilometri, sebbene il tunnel sotto la Manica li colleghi vicino a Folkestone. L'Inghilterra ha anche coste sul Mare d'Irlanda, sul Mare del Nord e sull'Oceano Atlantico. I porti di Londra, Liverpool e Newcastle upon Tyne si trovano rispettivamente alla foce del Tamigi, del Mersey e del Tyne. Il Severn è il fiume più lungo d'Inghilterra, con una lunghezza di 354 chilometri. Sfocia nel Canale di Bristol ed è famoso per le sue onde di marea di oltre 2 metri di altezza (nel Severn bore). Tuttavia, il fiume più lungo interamente in Inghilterra è il Tamigi, lungo 346 chilometri. Ci sono molti laghi, il più grande dei quali è Windermere nel Lake District, giustamente chiamato. I Pennines, conosciuti come "la spina dorsale dell'Inghilterra", sono la catena montuosa più antica della regione, apparsa alla fine dell'era paleozoica circa 300 milioni di anni fa. È composto principalmente da gr�