9 dicembre

Article

August 14, 2022

Il 9 dicembre è il 343° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 344° nel caso di un anno bisestile. Mancano 22 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 19° giorno del mese di Frimaire nel calendario repubblicano francese, ufficialmente chiamato Sabine Day. 8 dicembre - 9 dicembre - 10 dicembre

Eventi

V secolo

480: Odoacre, primo re d'Italia, occupa la Dalmazia. In seguito vi stabilì il suo potere politico, con la collaborazione del Senato romano.

VI secolo

536: il generale romano Bélisaire prende Roma senza opposizione; la guarnigione gotica fugge dalla capitale.

VII secolo

656: battaglia del cammello, tra il clan Quraysh, alla Mecca, ei fedeli di Ali ibn Abi Talib.

XII secolo

1165: inizio del regno di Guglielmo I di Scozia.

XIV secolo

1315: firma del patto di Brunnen, che lega Uri, du Svitto, con Unterwald, in seguito alla battaglia di Morgarten.

XVI secolo

1582: in Francia, per il passaggio dal calendario giuliano al calendario gregoriano, il giorno successivo al 9 dicembre sarà direttamente il 20 dicembre (cfr 10 dicembre ss).

XVII secolo

1642: cinque giorni dopo la morte di Richelieu, il re di Francia Luigi XIII confida agli ambasciatori che seguirà la stessa politica, con gli stessi ministri, primo fra tutti un altro cardinale, Mazzarino, membro del Regio Consiglio. Il compianto cardinale Armand Jean du Plessis de Richelieu sembra così continuare a “regnare” dopo la sua morte.

XVIII secolo

1775: In Nord America, le truppe britanniche perdono la battaglia di Great Bridge ed evacuano la Virginia poco dopo.

XIX secolo

1824: Battaglia di Ayacucho, Perù. 1835: L'esercito texano prende la città di San Antonio, come parte della rivoluzione del Texas. 1856: La guarnigione persiana nella città di Bushehr si arrende alle forze di occupazione britanniche. 1872: in Louisiana, Pinckney Benton Stewart Pinchback diventa il primo governatore afroamericano.

XX secolo

1905: in Francia, adozione della Legge di separazione tra Chiese e Stato. 1917: apertura dei negoziati di pace tra la giovane Repubblica bolscevica russa e il morente impero tedesco a Brest-Litovsk (attuale Bielorussia, allora in URSS). Consegna di Gerusalemme agli inglesi. 1931: adozione di una nuova costituzione spagnola. 1940: Lancio dell'operazione Compass, durante la campagna nordafricana della seconda guerra mondiale. 1941, di nuovo la seconda guerra mondiale: Repubblica di Cina, Cuba, Guatemala e Filippine dichiarano guerra all'Asse. 1947: Massacro di Rawagede. Risoluzione n. 37 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (questioni procedurali). 1948: adozione da parte delle Nazioni Unite della Convenzione sulla prevenzione e la repressione del crimine di genocidio. 1958: Risoluzione n. 131, del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, che ammette la Guinea come nuovo membro (risoluzione adottata nell'842a riunione). 1961: indipendenza del Tanganica dal Regno Unito, in Africa orientale. 1965: Nikolai Podgorny diventa presidente del Praesidium del Soviet Supremo. 1966: Barbados diventa membro delle Nazioni Unite. 1971: Gli Emirati Arabi Uniti diventano membri delle Nazioni Unite. 1973: in Cambogia Long Boret viene nominato Primo Ministro. 1987: inizio della prima Intifada contro l'esercito israeliano, nei territori palestinesi che occupa. 1990: Lech Wałęsa vince le elezioni presidenziali polacche. 1992: Una "Forza Unita di Intervento" interviene nella guerra civile somala, durante le ultime settimane alla Casa Bianca del presidente uscente statunitense George Bush Sr., sconfitto alle elezioni di novembre dal democratico Bill Clinton. 1998: il ministro degli Interni britannico Jack Straw autorizza la Spagna ad avviare una procedura di estradizione contro il primo