3 novembre

Article

August 17, 2022

Il 3 novembre è il 307° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 308° nel caso di un anno bisestile. Mancano 58 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 13° giorno del mese di Brumaio nel calendario repubblicano francese, ufficialmente chiamato giorno del topinambur. 2 novembre - 3 novembre - 4 novembre

Eventi

XIV secolo

1388: Carlo VI di Francia riacquista il potere reale effettivo dai duchi di Borgogna e Berry.

XV secolo

1468: saccheggio della città di Liegi da parte di Carlo il Temerario.

XVI secolo

1534: Il Parlamento inglese approva l'Atto di supremazia, ponendo il re d'Inghilterra Enrico VIII a capo della Chiesa d'Inghilterra, ruolo precedentemente ricoperto dal papa.

XVIII secolo

1793: Battaglia di Fougères, durante la guerra della Vandea.

XIX secolo

1831: elezione del Congresso nazionale, che doterà il Belgio di una costituzione.

XX secolo

1903: indipendenza di Panama. 1904: rielezione di Wilfrid Laurier a Primo Ministro del Canada. 1918: Firma dell'armistizio di Villa Giusti, che segna la fine delle ostilità tra l'Impero Austro-Ungarico e la Triplice Intesa, durante la Prima Guerra Mondiale. 1935: ritorno dall'esilio di re Giorgio II di Grecia. 1936: Franklin Delano Roosevelt viene rieletto Presidente degli Stati Uniti. 1946: promulgazione della Costituzione del Giappone. 1978: indipendenza della Dominica. 1992: Bill Clinton viene eletto Presidente degli Stati Uniti.

21° secolo

2020: negli Stati Uniti si tengono le elezioni del presidente, della Camera dei rappresentanti, di un terzo del Senato, di 13 governatori, di 95 legislature e di un centinaio di referendum negli stati e nei territori del Paese. I voti impiegano diversi giorni per essere contati in alcuni stati, in parte a causa delle schede postali. I risultati richiedono quindi diversi giorni per essere resi pubblici in alcuni stati come il Nevada o la Pennsylvania.

Arte, cultura e religione

1958: inaugurazione della sede dell'UNESCO a Parigi. 1963: scopriamo "Thierry la Fronde" alla televisione francese, con il belga Jean-Claude Drouot nel ruolo del protagonista in calzamaglia, Jean-Claude Deret o addirittura Clément Michu. 2000: uscita dell'affascinante film thriller americano "Charlie and His Funny Ladies" / "Charlie's Angels" ispirato alla serie TV cult degli anni '70 "Funny Ladies", questa volta con Cameron Diaz, Drew Barrymore (produttore), Lucy Liu, Bill Murray e la voce fuori campo di John Forsythe. Un seguito è stato rilasciato nel 2003. 2001: primo episodio della saga televisiva animata “Totally spies”. 2005: il Premio Goncourt 2005 viene assegnato a François Weyergans, per il suo romanzo Trois jours chez ma mère (Grasset). 2016: il Premio Goncourt 2016 viene assegnato a Leïla Slimani, per il suo secondo romanzo Chanson Douce (Gallimard). il Premio Renaudot 2016 viene assegnato a Yasmina Reza, per il suo romanzo Babylone (Flammarion).

Scienza e tecnologia

1450: fondazione dell'Università di Barcellona. 1906: adozione di SOS come segnale di soccorso. 1954: Linus Pauling riceve il premio Nobel per la chimica. 1957: il cane "russo" Laïka, a bordo dello Sputnik II, diventa il primo essere vivente a viaggiare nello spazio, dove sarà sopravvissuta 7 ore.

Economia e società

1991: Massacro di Barrios Altos a Lima, Perù.

Nascite

I secolo

39: Lucain, poeta romano († 30 aprile 65).

XV secolo

1500: Benvenuto Cellini, scultore e argentiere italiano († 13 febbraio 1571).

XVI secolo

1560: Annibale Carracci, pittore italiano († 15 luglio 1609). 1587: Samuel Scheidt, compositore e musicista tedesco († 24 marzo 1654).

XVII secolo

1604: Osman II (عثمان ثانى), sultano ottomano dal 1618 al 1622 († 20 maggio 1622). 1618: Aurangzeb (ا