25 luglio

Article

June 30, 2022

Il 25 luglio è il 206° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 207° nel caso di un anno bisestile. Mancano 159 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il settimo giorno del mese di termidoro nel calendario repubblicano francese, ufficialmente indicato come giorno dell'artemisia. 24 luglio - 25 luglio - 26 luglio

Eventi

IV secolo

306: le legioni romane proclamano Costantino imperatore. 315: in suo onore viene inaugurato l'Arco di Costantino.

XII secolo

1120: un incendio in cui persero la vita 1.200 persone distrugge la navata carolingia dell'abbazia benedettina di Sainte-Marie-Madeleine de Vézelay. 1137: matrimonio del re di Francia Luigi VII detto il giovane e Aliénor d'Aquitaine. 1139: il figlio Alfonso Enriques futuro Alfonso I del Portogallo di Enrico di Borgogna sconfigge i musulmani nella battaglia di Ourique, si dichiara indipendente dal regno di Leon e prende il titolo di re del Portogallo (nascita del Portogallo indipendente dai Mori e dai vicino castigliano di Spagna).

XIII secolo

1261: Alexis Strategopoulos riconquista Costantinopoli, ponendo fine all'Impero latino d'Oriente. 1300: dopo essere stato incoronato re di Boemia nel 1297, nella cattedrale di Praga, Venceslao II è incoronato re di Polonia, in quella di Gniezno.

XVI secolo

1536: Carlo Quinto, di nuovo in guerra contro Francesco I di Francia, attraversò il Var verso Fréjus, lungo la costa mediterranea. Sebastián de Belalcázar fondò la città di Cali, in Colombia. 1554: matrimonio di Filippo II di Spagna e Maria I d'Inghilterra. 1567: Diego de Losada fonda Caracas, Venezuela. 1593: Enrico IV di Francia abiura il protestantesimo e si converte al cattolicesimo per la seconda volta.

XVII secolo

1630: Luigi XIII di Francia, partito da Saint-Jean-de-Maurienne dove lasciò Richelieu per operazioni militari verso il nord Italia, torna a Lione per ritrovare le due regine, sua madre Maria e sua moglie Ana, cfr. 22 agosto...

XVIII secolo

1772: prima spartizione (smembramento) della Polonia, tra Russia, Austria e Prussia: con il Trattato di San Pietroburgo, la zarina Caterina II si accorda con il re di Prussia Federico II e l'arciduchessa d'Austria Maria Teresa, per togliere dalla Polonia un terzo del suo territorio. 1792: Manifesto di Brunswick. 1797: vittoria spagnola, nella battaglia di Santa Cruz de Tenerife, durante la Prima Coalizione. 1799: Battaglia di Abukir, durante la campagna d'Egitto.

XIX secolo

1814: vittoria britannica nella battaglia di Lundy's Lane nell'ambito della guerra anglo-americana del 1812. 1898 e 1952: eventi legati a Porto Rico di seguito commemorati.

XX secolo

1921: creazione dell'unione economica belga-lussemburghese. 1934: assassinio del cancelliere austriaco Engelbert Dollfuss da parte dei nazisti austriaci. 1940: Henri Guisan, a capo dell'esercito svizzero, dà il rapporto Grütli. 1943: riunione del Gran Consiglio Fascista; Mussolini, messo in minoranza, dopo il voto all'ordine del giorno presentato da Dino Grandi, presenta le sue dimissioni da Presidente del Consiglio al Re, che lo fa arrestare in giornata dai Carabinieri... 1944: lancio dell'Operazione Primavera, durante la Battaglia di Normandia (ancora la seconda guerra mondiale). 1946: esplosione Baker, sull'atollo di Bikini, durante l'operazione Crossroads. 1957: proclamazione della Repubblica di Tunisia da parte di Habib Bourguiba. 1995: i leader serbo-bosniaci Radovan Karadžić e Ratko Mladić sono incriminati dal Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia (T.P.I.), per genocidio e crimini contro l'umanità. 1996: l'esercito burundese, a maggioranza tutsi, rovescia il governo di coalizione e pone a capo dello stato l'ex presidente Pierre Buyoya, un soldato tutsi.

21° secolo

2010: Wikileaks pubblica Afghan War Diary.