24 luglio

Article

August 17, 2022

Il 24 luglio è il 205° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 206° nel caso di un anno bisestile. Mancano 160 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 6° giorno del mese di Termidoro nel calendario repubblicano francese, ufficialmente indicato come giorno dell'equiseto. 23 luglio - 24 luglio - 25 luglio

Eventi

XII secolo

1132: sconfitta di Ruggero II di Sicilia contro Ranulfo d'Alife in una battaglia a Nocera. 1148: inizio dell'assedio di Damasco durante la seconda crociata.

XV secolo

1411: vittoria di Alexander Stuart (1° Conte di Mar), su Donald MacDonald di Islay, nella battaglia di Harlaw.

XVI secolo

1523: alla Sainte-Chapelle di Parigi, in seguito al pellegrinaggio della famiglia reale francese, iniziato il giorno prima a Saint-Denis, nel mezzo di una ripresa del conflitto con gli imperiali, dopo una sconfitta a Milano e il rovesciamento del conestabile ... poi il re François Ier parte per Lione. 1534: François Ier promulga un'ordinanza che crea un nuovo esercito reale, composto da più cittadini francesi e meno mercenari stranieri. Le Malouin Jacques Cartier prende possesso del Canada in nome del re di Francia. Smontò a Gaspé, vi piantò una croce di trenta piedi. 1599: Sigismondo Vasa viene deposto come re di Svezia.

XVIII secolo

1701: Antoine de Lamothe-Cadillac fonda Fort Pontchartrain du Détroit, e la parrocchia di Sainte-Anne, sulla riva nord del fiume Detroit, che diventerà la città di Detroit, Michigan, U.S.A. 1702: una sessantina di protestanti consegnano prigionieri, in un villaggio delle Cevenne sulle rive del Tarn, Le Pont-de-Montvert, e uccidono il loro carceriere, un sacerdote, l'abate di Chayla, gran vicario del vescovo di Mende. I protestanti delle Cevenne prendono le armi; è l'inizio della guerra dei Camisard, diretta da Gédéon Laporte, poi alla sua morte dal nipote Pierre Laporte detto “Roland”, assistito da Jean Cavalier, che non sarà controllata fino al gennaio 1705. 1712: Il maresciallo Villars ottiene a Denain un'inaspettata vittoria sugli austro-olandesi comandati dal principe Eugenio. 1783: Trattato di Gueorguievsk, tra l'Impero russo e il regno di Kartl-Kakheti.

XIX secolo

1823: vittoria della Grande Colombia nella battaglia del lago Maracaibo durante la Guerra d'indipendenza del Venezuela. 1864: vittoria di Jubal Early nella seconda battaglia di Kernstown durante la Guerra Civile.

XX secolo

1904: creazione di una commissione internazionale per indagare sulle pratiche utilizzate nella produzione della gomma (politica delle mani mozzate, presa di ostaggi, ecc.). 1908: Rivoluzione dei Giovani Turchi, a Salonicco. 1922: La Società delle Nazioni accetta i termini della Palestina obbligatoria. 1923: firma del Trattato di Losanna. 1927: apertura della Porta Menin a Ypres. 1929: entrata in vigore del patto Briand-Kellogg. 1943: lancio dell'Operazione Gomorra, bombardamento di Amburgo, che uccide 45.000 persone, principalmente civili. 1952: voto del primo piano nucleare quinquennale francese (1952-1957). Rifiuto di un emendamento comunista volto a vietare le applicazioni militari. 1967: a Montreal (Québec), discorso del presidente francese Charles de Gaulle, durante il quale lancia: “Vive le Québec libre! ". 1969: Dibattito in cucina, tra Richard Nixon e Nikita Khrouchtchev. 1977: fine della breve guerra egiziano-libica, iniziata il 21 luglio. 1983: inizio dei massacri e delle rivolte del luglio nero, che segnano l'inizio della guerra civile dello Sri Lanka.

21° secolo

2006: fallimento in seno all'OMC dei cosiddetti negoziati del Doha Round. 2007: liberazione delle infermiere e del medico bulgare imprigionate da otto anni in Libia. 2014: in Iraq, a seguito delle elezioni legislative, il politico curdo Fouad Massoum viene eletto presidente dal Parlamento. 2019: Angla