22 giugno

Article

June 28, 2022

Il 22 giugno è il 173° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 174° nel caso di un anno bisestile. Mancano 192 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 4 ° giorno del mese di Messidor nel calendario repubblicano francese, ufficialmente indicato come giorno della veronica. Come il 19 e il 20 giugno, è una data possibile ma poco frequente per il solstizio d'estate nell'emisfero settentrionale e il solstizio d'inverno nell'emisfero australe e quindi il rispettivo inizio dell'estate o dell'inverno in ciascuno di detti due emisferi. 21 giugno - 22 giugno - 23 giugno

Eventi

III secolo a.C. AD 217 aC dC: battaglia di Raphia. II secolo a.C. AD 168 aC aC: Lucius Aemilius Paullus Macedonicus vince contro Perseo di Macedonia nella battaglia di Pidna.

V secolo

431: apertura del Concilio di Efeso.

VII secolo

622: secondo impegno di fedeltà ad al-Aqaba [rif. necessario]

IX secolo

813: Kroum di Bulgaria sconfigge Michele I Rhangabé, dell'Impero bizantino, nella battaglia di Adrianopoli.

XIV secolo

1372: battaglia di La Rochelle.

XV secolo

1476: battaglia di Morat.

XVI secolo

1525: dopo essere stato fatto prigioniero nella battaglia di Pavia in gennaio, il re di Francia Francesco I (re di Francia) inizia il suo trasferimento nella villa di Venyssolo presso Valence per svolgere il resto della sua prigionia in Spagna.

XVIII secolo

1774: Atto del Quebec.

XIX secolo

1807: affare Chesapeake-Leopard. 1815: abdicazione di Napoleone I. 1848: inizio delle barricate, durante l'insurrezione operaia di Parigi contro la Seconda Repubblica.

XX secolo

1908: incidente della bandiera rossa, nell'impero del Giappone. 1940: firma dell'armistizio tra Francia e Germania. 1941: la Wehrmacht riceve la parola in codice che innesca l'Operazione Barbarossa, che attacca le posizioni sovietiche lungo i confini occidentali dell'Unione Sovietica. inizio della battaglia di Palmira, durante la campagna in Siria, durante la seconda guerra mondiale. 1942: istituzione e annuncio da parte di Pierre Laval della Relève, consistente nella liberazione di un prigioniero di guerra per tre partenze in Germania di lavoratori "liberi". 1944: lancio dell'Operazione Bagration, la prima delle cinque grandi offensive dell'Armata Rossa nell'estate del 1944. 1945: fine della battaglia di Okinawa. 1948: Risoluzione n. 52, del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, relativa al controllo internazionale dell'energia atomica. 1950: entrata in vigore del Population Registration Act, letteralmente "legge di classificazione della popolazione", una delle prime e principali leggi dell'apartheid in Sudafrica. 1973: La Commissione per la Sovranità dello Stato del Mississippi tiene la sua ultima riunione, dedicata alle sorti degli archivi, che si decide di trasferire, sotto sigillo, alla Segreteria di Stato.

21° secolo

2015: un commando talebano attacca il parlamento afghano a Kabul. 2017: la grande moschea al-Nouri a Mosul in Iraq viene distrutta dallo Stato Islamico sul punto di perdere le sue conquiste territoriali. 2019: Mohamed Ould Ghazouani vince al primo turno le elezioni presidenziali della Mauritania. 2020: si svolgono le elezioni presidenziali per eleggere il capo di Stato delle Isole Kiribati nel Pacifico per un mandato di quattro anni. Taneti Maamau sarà rieletto presidente, confermando così l'intesa del Paese con la Repubblica popolare cinese e la rottura con Taiwan.

Arte, cultura e religione

1955: uscita del primo lungometraggio d'animazione Disney in Cinemascope e in stereo "La belle et le trochard" per il quale la cantante Peggy Lee ha composto diverse canzoni. 1977: uscita del primo film Le avventure di Bernard e Bianca da parte della nuova generazione di animatori presso gli studi Disney dopo la morte del padre fondatore Walt D.