1980

Article

May 20, 2022

Il 1980 è un anno bisestile che inizia di martedì.

In breve

4 gennaio: Inizio dell'embargo del grano contro l'URSS. 24 marzo: guerra civile in El Salvador. 8 maggio: il vaiolo viene ufficialmente dichiarato eradicato dall'OMS. 18 maggio: rivolta a Gwangju in Corea del Sud. 22-23 giugno: vertice G7 a Venezia. 31 agosto: l'accordo di Danzica autorizza l'esistenza di sindacati liberi in Polonia. 22 settembre: inizia la guerra Iran-Iraq, Ronald Reagan negli Stati Uniti e Margaret Thatcher nel Regno Unito salgono al potere, segnando l'inizio della “rivoluzione conservatrice”.

Eventi

Africa

13 gennaio: nuova costituzione in Togo; proclamazione ufficiale della Terza Repubblica. 26 gennaio - 3 febbraio: eventi di Gafsa in Tunisia 1-12 marzo, guerra del Sahara occidentale: fallimento dell'operazione Imann. Rotta dell'esercito marocchino a Jebel Ouarkziz, nel sud del Marocco, contro il Fronte Polisario: 4 marzo: annuncio dei risultati delle elezioni libere del 27-29 febbraio in Rhodesia del Sud, vinte dal Fronte patriottico di Robert Mugabe. 11 marzo-20 aprile: inizio della primavera berbera in Algeria, durante la quale i berberi chiedono l'ufficializzazione della lingua tamazight. Scioperi e rivolte in Cabilia e Algeri. Sciopero generale in Cabilia dal 16 aprile, represso dal 20 aprile (Operazione Mizrana). 17 marzo, Mali: represse violentemente le manifestazioni studentesche contro il regime di Moussa Traoré. Il leader studentesco Abdoul Karim Camara noto come “Cabral” muore sotto tortura. 21 marzo: ripresa della guerra civile in Ciad. Hissène Habré rompe con GUNT e si impadronisce di parte di N'Djamena. Goukouni Oueddei chiede aiuto alla Libia e il 15 giugno viene annunciato un trattato di mutua difesa. 1 aprile: Dichiarazione di Lusaka. Nove paesi (Angola, Botswana, Mozambico, Tanzania, Zambia, Lesotho, Swaziland, Malawi e Zimbabwe) stanno organizzando a Lusaka una conferenza per il coordinamento dello sviluppo sudafricano (SADCC). Il Malawi si unisce alla SADCC, senza interrompere i legami con il Sudafrica. 5 aprile: Ahmadou Ahidjo, unico candidato, viene rieletto Presidente della Repubblica del Camerun. 12 aprile: colpo di stato militare del sergente Samuel Doe in Liberia. 18 aprile: entrata in vigore della Costituzione dello Zimbabwe. La Rhodesia diventa Zimbabwe e abbandona l'apartheid. Autorità della maggioranza nera in Zimbabwe istituita da Robert Mugabe (ZANU), primo ministro di un governo di riconciliazione. Bob Marley è invitato alla cerimonia per esibirsi. 24 aprile: governo di Mohamed Mzali in Tunisia. 28 - 29 aprile: vertice straordinario dell'OUA a Lagos. Lagos Piano d'Azione per la creazione di una Comunità Economica Africana entro l'anno 2000 al fine di garantire l'integrazione economica, culturale e sociale del continente 9 - 15 giugno: Conferenza ministeriale dell'OUA a Banjul in Gambia. Modifica della Carta che propone di definire tre nuove missioni essenziali: il mantenimento della pace e della sicurezza, la tutela dei diritti umani e la rapida risoluzione delle crisi 1 - 4 luglio: il vertice dell'OUA a Freetown si oppone ai partigiani del Marocco e a quelli del Fronte Polisario sostenuto dall'Algeria nel conflitto del Sahara Occidentale. L'ammissione alla RASD è sospesa. 31 luglio: distruzione della statua di Cecil Rhodes a Salisbury, Zimbabwe Agosto: inizia la costruzione del muro di sabbia nel Sahara occidentale Inizio ottobre: ​​intervento militare della Jamahiriya Araba Libica in Ciad a sostegno del GUNT. A dicembre Hissène Habré è stato cacciato da N'Djamena e si è ritirato nell'est del Paese.10 ottobre: ​​un terremoto di magnitudo 7,2 ha provocato 3.000 vittime a El Asnam (ex Orléansville) in Algeria. 12 ottobre: ​​Félix Houphouët-Boigny, unico candidato, viene rieletto P