1964 nel calcio

Article

June 28, 2022

Cronologia del calcio 1963 nel calcio - 1964 nel calcio - 1965 nel calcio I momenti salienti del 1964 nel calcio

maggio

10 maggio, Coupe de France, finale: allo Stadio Olimpico Yves-du-Manoir di Colombes, l'Olympique Lyonnais ha vinto la primissima Coupe de France della sua storia battendo i Girondins de Bordeaux per 2 a 0. 15 maggio: lo Sporting Clube de Portugal ha vinto la Coppa delle Coppe battendo in finale il club ungherese MTK Budapest. La finale deve essere giocata due volte prima di poter decidere tra le due squadre. Questo è il primo titolo europeo vinto dallo Sporting Portugal. Articolo principale: Coppa delle Coppe 1963-1964 24 maggio: tragedia allo stadio Estadio Nacional di Lima, Perù; una partita tra le selezioni dilettantistiche del Perù e dell'Argentina è degenerata in una sommossa che ha provocato la morte di 318 persone e più di 500 feriti. 27 maggio: l'Inter vince la Coppa dei Campioni contro il Real Madrid. Il punteggio è di 3 gol a 1 in favore del club italiano. Questa è la prima Coppa dei Campioni vinta dall'Inter.

giugno

21 giugno: la Spagna vince l'Europeo contro l'Unione Sovietica. 25 giugno: il Real Saragozza vince la Coppa dei Campioni delle Città Belle contro il Valencia CF, in una finale tutta spagnola giocata al Camp Nou di Barcellona.

Campioni Nazionali

L'FC Colonia vince il campionato tedesco. Il Liverpool vince il campionato inglese. Il Real Madrid vince il campionato spagnolo. AS Saint-Étienne vince il campionato francese. Il Bologna FC vince il campionato italiano. RSC Anderlecht vince il campionato belga. DWS Amsterdam vince il campionato olandese.

Nascite

16 febbraio: Bebeto, calciatore brasiliano. 20 febbraio: Rudi Garcia, calciatore francese. 17 marzo: Stefano Borgonovo, calciatore italiano. 16 maggio: Olivier Dall'Oglio, calciatore poi allenatore della Francia. 15 giugno: Michael Laudrup, calciatore danese. 30 luglio: Jürgen Klinsmann, calciatore tedesco. 20 agosto: Giuseppe Giannini, calciatore italiano. 31 ottobre: ​​Marco van Basten, calciatore olandese. 13 novembre: Carlos Muñoz, calciatore ecuadoriano. 13 dicembre: Dieter Eilts, calciatore tedesco.

Collegamenti esterni

RSSSF: Tutti i risultati del portale mondiale del calcio Portale degli anni '60