1926

Article

August 11, 2022

Il 1926 è un anno comune che inizia di venerdì.

In breve

27 maggio: fine della guerra del Rif in Marocco. 28 maggio: golpe militare in Portogallo 9 luglio: spedizione del nord in Cina. 1 agosto: inizio della guerra Cristeros in Messico.

Eventi

Africa

14 gennaio-26 febbraio: sciopero dei ferrovieri in Sierra Leone. L'esercito spara sugli scioperanti: 2 marzo: Fondazione di Hadj Ali Abdelkader, Si Djilani, Amar Imache e Messali Hadj della prima Star nordafricana, parte dell'Unione Intercoloniale, organizzazione iniziata dal PCF. I suoi statuti sono adottati dalla prima Assemblea Generale il 20 giugno. Al congresso organizzato a Bruxelles dal 10 al 14 febbraio 1927 dalla Lega contro l'oppressione coloniale, invocò in particolare la parità di diritti in Algeria "," libertà di stampa, di associazione, di riunione; diritti politici e sindacali pari a quelli dei francesi che stanno in Algeria”. 30 marzo: fondazione a Parigi del Comitato per la difesa della razza negra da parte di Lamine Senghor e lancio de La Voix des Nègres [Cosa?] (1° numero 15 gennaio 1927) 8-10 maggio: offensiva generale franco-spagnola ( 140.000 soldati spagnoli e 325.000 francesi) contro le truppe del Rif. 27 maggio, Marocco: Abd el-Krim si arrende alle truppe francesi a Targuist. Esiliato a settembre a Reunion, fuggirà e raggiungerà l'Egitto (1947). Fine della guerra del Rif. 17 luglio: fondazione a Parigi dell'Association Amicale des Originaires de l'AEF da parte di André-Grenard Matsoua 25 settembre: firma a Ginevra della Convenzione sulla schiavitù (che incorpora la Convenzione di Saint-Germain-en-Laye del 1919) per combattere le varie forme di schiavitù, compreso il lavoro forzato. Nel 1932, la Società delle Nazioni istituì una commissione incaricata di applicare questa convenzione.15 ottobre - 31 dicembre: convoglio Berliet sui pneumatici Algeri-Bourem-Tombouctou-Algeri.Novembre: il re degli Ashanti Agyeman Prempeh I, tornato dall'esilio in 1924, torna al trono 26 dicembre: il tenente Robert Fabry lascia Liegi per un raid in solitaria di 25.000 km in Africa a bordo di una motocicletta Gillet. Raggiunse Élisabethville dopo sette mesi, per poi tornare a Liegi il 17 ottobre 1927. Nell'Unione del Sudafrica, una serie di leggi culmina con il Color Bar Act (Mines and Works Amendment Act) che autorizza la promulgazione di regolamenti che differenziano le categorie dei lavoratori dipendenti in base alla razza e al colore. Etiopia: Ras Tafari, già governatore di Harrar, riceve il governo di Ouollo. Sta riorganizzando l'esercito.

America

10 gennaio: Hernán Siles Reyes, presidente della Bolivia (fine 1930). Cerca di lanciare una crociata indigena. 17 gennaio: il generale Emiliano Chamorro Vargas diventa presidente del Nicaragua a seguito di un colpo di stato. Non è riconosciuto dagli Stati Uniti e deve rinunciare al potere il 30 ottobre. 16 febbraio - 11 giugno: sciopero dei pellicciai negli Stati Uniti. Ottengono le 40 ore settimanali. 16 marzo: Robert Goddard lancia il primo razzo a propulsione liquida ad Auburn, nel Massachusetts. 3 aprile: in Ecuador, in seguito alla "Revolución Juliana", i militari affidano il potere a un civile, Isidro Ayora. Maggio 2: un gruppo di liberali esuli armati sbarca a Cosigüina, sulla costa pacifica del Nicaragua; si diffonde la guerra civile, nota come Guerra Constitucionalista, rivolta liberale contro Chamorro guidata da Sacasa e Moncada. 7 maggio: i marines statunitensi sbarcano a Bluefields, Nicaragua, per proteggere gli interessi dei cittadini statunitensi; partono il 5 giugno: Augusto Sandino torna in Nicaragua. Si è unito alla causa costituzionale il 26 ottobre. 12 giugno: il Brasile lascia la Società delle Nazioni. 31 luglio, Messico: Entrata in vigore delle misure anticlericali stipulate in