1908

Article

June 27, 2022

Il 1908 è un anno bisestile che inizia di mercoledì.

In breve

30 giugno: evento Toungouska. 23 luglio: Rivoluzione dei Giovani Turchi nell'Impero Ottomano. 5 ottobre: ​​indipendenza del Regno di Bulgaria. 6 ottobre: ​​L'annessione della Bosnia ed Erzegovina da parte dell'Austria-Ungheria provoca la crisi bosniaca.

Eventi

Africa

4 gennaio: deposizione del Sultano del Marocco Abdelaziz da parte degli Ulema di Fez e proclamazione del Sultano di Marrakech, Moulay Hafid, contrario agli accordi di Algeciras. 5 gennaio: il generale Amade assume il comando del corpo di spedizione incaricato della pacificazione del Marocco a Casablanca; guida la repressione e conduce sanguinosi combattimenti a febbraio e marzo contro i Chaouïa. La forza viene aumentata a 14.000 uomini 18 febbraio: William Merlaud-Ponty diventa Governatore Generale dell'AOF (completato nel 1916). François Joseph Clozel lo sostituisce come governatore del Sudan francese (completato nel 1915) 29 marzo: vittoria francese sul regno di Ouaddai nella battaglia di Dokotchi 1 maggio: Gabriel Angoulvant, nominato il 18 febbraio, assume le sue funzioni di vicegovernatore d'Avorio Costa. Di fronte all'insurrezione degli Abé, Baoulé e Bété, intraprese la pacificazione del paese (1908-1916): operazioni militari, internamenti, multe di guerra, raggruppamento di villaggi. 16 maggio: il generale Lyautey viene nominato Alto Commissario della Repubblica francese al confine tra Algeria e Marocco. 19-23 maggio: trasferimento della capitale del Sudan occidentale da Kayes a Bamako, dopo la costruzione della città amministrativa di Koulouba (1903-1907) 10 giugno: il comandante del territorio di Timbuktu-Niamey Laverdure sconfigge i tuareg Igouadaren, Kel -Temoulaït e Imdedren in Banéi e ottengono la loro sottomissione. 16 giugno: decisiva vittoria francese sul regno di Ouaddai nel combattimento di Djoua 3 agosto: bando del culto di Aberewa nella Gold Coast. 19 agosto: L'esercito del sultano del Marocco Moulay Abdelaziz viene sconfitto a Tamelelt vicino a El'Kelaa dalle forze di suo fratello Moulay Hafid, a sud del fiume Oum Er R'bia. Abdelaziz abdica e si ritira a Tangeri. 19 ottobre: ​​La Camera belga vota per l'annessione del Congo fondata dal re dei belgi Leopoldo II, con effetto dal 15 novembre. Il Belgio adotta una “carta coloniale” che adotta il principio della “colonizzazione razionale” Dicembre: predicazione di Kamwana (in) nel Nyasaland. Battezza oltre 9.000 persone per conto del movimento religioso cristiano Kitawala, adattato dai Testimoni di Geova. Fu arrestato nel marzo 1909, poi deportato alle Seychelles, che scatenò una rivolta. Creazione dell'Unione dei Popoli, primo partito politico della Nigeria. Creazione dell'associazione Aurore de Saint-Louis da parte di giovani intellettuali senegalesi che hanno studiato in Occidente. Divenne il Club dei giovani senegalesi nel 1912 e si politicizzò.

America

17 febbraio Messico: Porfirio Díaz, intervistato da James Creelman, della versione americana del Pearson's Magazine, annuncia di accettare la presenza di un candidato dell'opposizione alle elezioni del 1910. Un grande proprietario terriero, Francisco Indalecio Madero, prende l'iniziativa di chiedere elezioni oneste nel suo libro pubblicato a dicembre "La successione presidenziale nel 1910", che è un grande successo. Crea un partito anti-rielezione che minaccia il regime, poi viene imprigionato 2 luglio: golpe militare in Paraguay. Presidente Benigno Ferreira e deposto e sostituito dal Vicepresidente Emiliano González Navero (es) (completato nel 1910) 3 novembre: Elezione di William Howard Taft (R) a Presidente degli Stati Uniti. 10 novembre, Montana: per la prima volta il movimento Gideons mette Bibbie nelle stanze d'albergo. 19 dicembre: Juan Vicente Gómez ha estromesso il dittatore Cipriano Castro in Venezuela con un colpo di stato e ha preso il potere