16 giugno

Article

August 15, 2022

Il 16 giugno è il 167° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 168° nel caso di un anno bisestile. Mancano 198 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 28° giorno del mese di prateria nel calendario repubblicano francese, ufficialmente chiamato giorno del timo. 15 giugno - 16 giugno - 17 giugno

Eventi

V secolo

455: fine del sacco di Roma da parte dei Vandali.

XIV secolo

1373: firma di un'alleanza anglo-portoghese.

XV secolo

1426: vittoria hussita nella battaglia di Ústí nad Labem, durante le crociate contro gli hussiti. 1487: Battaglia di Stoke.

XVI secolo

1516: il re di Francia Francesco I si inchina davanti al santo sudario noto come Nostro Signore Gesù Cristo presentatogli da tre vescovi di Chambéry non ancora francesi.

XVIII secolo

1775: Guerra d'Indipendenza degli Stati Uniti, suona la "campana della libertà", per l'appello del Secondo Congresso Continentale degli Stati Uniti d'America [rif. necessario). 1776: gli americani, che avevano occupato Montreal dalla fine dell'estate del 1775, tornarono negli Stati Uniti. La Spagna dichiara guerra alla Gran Bretagna, a favore degli Stati Uniti (Guerra d'indipendenza degli Stati Uniti).

XIX secolo

1812: il Regno Unito, temendo la guerra, ordina di smettere di attaccare le navi degli Stati Uniti [rif. necessario] (Guerra del 1812). 1815: battaglie di Ligny e Quatre Bras. 1858: Durante la campagna elettorale a Springfield, Illinois, per la carica di senatore degli Stati Uniti, Abraham Lincoln fa il suo famoso discorso Una casa divisa contro se stessa non può reggere, riguardante la situazione della schiavitù negli Stati Uniti. 1859: per una legge di oggi, Parigi cresce ancora, includendo quattro comuni vicini: La Villette, Belleville, Vaugirard e Grenelle. 1864: i primi soldati dell'esercito confederato del generale Robert Lee attraversano il fiume Potomac [rif. necessario] (Guerra civile). 1881: la legge Jules Ferry rende gratuita l'istruzione primaria in Francia. 1897: inizio della corsa all'oro in Alaska [rif. necessario] Il governo degli Stati Uniti firma un trattato di annessione con le Hawaii.

XX secolo

1940: dimissioni del Presidente del Consiglio francese Paul Reynaud; Gli succede Philippe Pétain. Philippe Pétain chiede al Regno Unito di liberare la Francia dall'obbligo di non firmare un armistizio da sola con la Germania [Rif. necessario] Winston Churchill informa i membri del Commonwealth che la decisione del Regno Unito di continuare la guerra da sola non è stata per testardaggine, ma "una decisione basata su una valutazione della vera forza della sua posizione". necessario] I rappresentanti della Francia a Washington consentono di trasferire al Regno Unito i contratti per l'acquisto di materiale bellico, firmati tra Francia e Stati Uniti. necessario] Il sommergibile britannico HMS Grampus è stato affondato nel Mediterraneo, al largo di Augusta in Italia, dalla torpediniera italiana Circe, accompagnata da Calliope, Clio e Polluce. 1941: la 7th Brigata Corazzata britannica subì notevoli perdite contro le truppe del generale tedesco Erwin Rommel. necessario] Il cacciatorpediniere francese (Vichy), Chevalier-Paul, è stato affondato vicino alla Siria dai siluri degli aerei della RAF [rif. necessario] 1943: il primo convoglio per l'invasione della Sicilia lascia gli Stati Uniti [rif. necessario] 1944: Giorgio VI visita le truppe alleate in Normandia [Ref. necessario] Le truppe britanniche del 10° Corpo liberano Sploelo in Italia [rif. necessario] 1946: secondo discorso di Bayeux, pronunciato dal generale de Gaulle. 1953: inizio dei disordini del 1953 nella Germania dell'Est. 1955: putsch contro il presidente argentino Juan Perón. 1976: massacro di Soweto.

21° secolo

2015: supportati da una coalizione, l'YPG curda e l'ASL prendono