15 febbraio

Article

August 11, 2022

Il 15 febbraio è il 46° giorno dell'anno nel calendario gregoriano. Mancano 319 giorni alla fine dell'anno, 320 se l'anno è bisestile. Era il 27° giorno del mese di pluviôse nel calendario repubblicano francese, ufficialmente chiamato il giorno del nocciolo. 14 febbraio - 15 febbraio - 16 febbraio

Eventi

VIII secolo

706: Giustiniano II fa giustiziare Leonzia e Tiberio III nell'Ippodromo di Costantinopoli.

X secolo

901: possibile data dell'incoronazione dell'imperatore tedesco Ludovico III il Cieco.

XI secolo

1002: Arduin d'Ivrée viene incoronato re d'Italia.

XII secolo

1152: L'imperatore del Sacro Romano Impero Corrado III muore a Bamberg senza essere incoronato in Italia né lasciare il regno di Germania a suo figlio.

XVI secolo

1515: ingresso del corteo reale di François Ier a Parigi dopo la sua incoronazione a Saint-Denis. 1575: matrimonio del re di Francia Enrico III con Louise de Lorraine nella cattedrale di Reims. 1589: il duca di Mayenne entra a Parigi e viene proclamato luogotenente generale del regno dalla Lega cattolica.

17° secolo

1625: Samuel Champlain viene confermato luogotenente del viceré della Nuova Francia.

XVIII secolo

1714: Luigi XIV di Francia obbliga il Parlamento di Parigi a registrare la bolla Unigenitus. 1798: a Roma viene proclamata la repubblica dopo la presa della città da parte dei francesi; Papa Pio VI che rifiuta di rinunciare al suo potere temporale viene posto dai francesi agli arresti domiciliari a Valence (attuale Drôme fuori d'Italia).

XIX secolo

1810: il numero delle stamperie autorizzate viene limitato per decreto dopo il ripristino della censura napoleonica il 5 febbraio in Francia. 1831: secondo giorno di rivolta nei distretti (Quartier Saint-Germain-des-Prés?) di Saint-Germain-Auxerrois e nell'arcivescovado di Parigi. 1839: impiccagione a Montreal di cinque patrioti canadesi condannati per la ribellione dei patrioti. 1894: Francia e Germania firmano un accordo sulla delimitazione dei confini tra Congo e Camerun. 1897: Le forze alleate sbarcano a Creta. 1898: La corazzata americana USS Maine esplode nel porto dell'Avana.

XX secolo

1917: abdicazione dello zar russo Nicola II. 1921: inizio dell'invasione sovietica della Georgia. Seconda guerra mondiale tra il 1939 e il 1945: nel 1942, fine della battaglia di Singapore che cadde nelle mani dei giapponesi e sventò definitivamente la loro "strategia di Singapore"; nel 1944, la RAF invia mille bombardieri su Berlino; inizio della seconda battaglia di Montecassino durante la campagna d'Italia. 1959: inizio a Zurigo di una conferenza sull'indipendenza di Cipro. 1965: Il ministro degli Esteri cinese Chen Yi dichiara fuori questione la coesistenza pacifica con gli Stati Uniti. 1978: viene annunciato in Rhodesia un accordo per l'accesso dei neri a posizioni chiave nel governo di Ian Smith. 1983: La Commissione per i diritti umani delle Nazioni Unite adotta una risoluzione che chiede il ritiro delle truppe straniere dalla Cambogia. 1987: il capo del governo israeliano Yitzhak Shamir dichiara che gli Stati Uniti hanno elevato lo status di Israele a quello di alleato ufficiale. 1989: l'Unione Sovietica pone fine al ritiro delle sue truppe dall'Afghanistan. 1990: in Svezia si dimette il governo socialdemocratico, mettendo così fine a 52 anni di potere di sinistra. 1992: i 12 paesi membri della Comunità Europea riconoscono l'indipendenza della Slovenia e della Croazia nei confronti della Jugoslavia. 1997: l'opposizione serba decide di sospendere per tre mesi le manifestazioni organizzate contro il governo dopo il riconoscimento delle sue vittorie in 14 città tra cui Belgrado alle elezioni comunali del 17 novembre. 1998: vittoria del presidente uscente