14 agosto

Article

August 17, 2022

Il 14 agosto o il 14 agosto è il 226° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 227° nel caso di un anno bisestile. Mancano 139 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 27° giorno del mese di Termidoro nel calendario repubblicano francese, ufficialmente indicato come giorno della colza. 13 agosto - 14 agosto - 15 agosto

Eventi

XIII secolo

1284: matrimonio di Filippo IV di Francia e Giovanna I di Navarra.

XIV secolo

1352: Battaglia di Mauron (Guerra di successione di Bretagna), che vede scontrarsi l'esercito anglo-bretone di Jean IV de Montfort con l'esercito franco-bretone di Charles de Blois. I sostenitori del Montfort ne escono vittoriosi. 1385: battaglia di Aljubarrota. Vittoria portoghese degli uomini di Giovanni I e Don Nuno Álvares Pereira, sostenuti dagli inglesi, sulle truppe castigliane di Giovanni I di Castiglia, aiutati dai francesi.

XV secolo

1480: Sacco di Otranto, da parte di Mehmed II, ed esecuzione di 800 cristiani che rifiutano di convertirsi all'Islam.

XVI secolo

1598: decisiva vittoria irlandese, nella battaglia di Yellow Ford, durante la ribellione di Tyrone.

XVII secolo

1678: Battaglia di Saint-Denis (guerra olandese), contrapposta ai francesi, di François-Henri de Montmorency-Luxembourg, agli olandesi di Guglielmo III. Nessuna delle due parti trionfa veramente e la battaglia diventa la più devastante del conflitto.

XVIII secolo

1756: Battaglia di Fort Oswego (Guerra dei Sette Anni). Le truppe di Montcalm sconfiggono i soldati britannici di Mercer, togliendo loro Fort Oswego. 1769: terremoto nell'odierna Haiti. 1791: Cerimonia Bois-Caïman, atto fondatore della Rivoluzione haitiana.

XIX secolo

1832: indipendenza dell'Ecuador. 1844: Battaglia di Isly. Ultima battaglia che si svolge nell'ambito della spedizione francese in Marocco; le truppe francesi escono vittoriose dallo scontro. 1865: Convenzione di Gastein, che decide la spartizione dei ducati di Schleswig e Holstein tra Austria e Prussia. 1900: fine della ribellione dei Boxer.

XX secolo

1917: la Repubblica di Cina dichiara guerra all'Impero tedesco. 1936: l'esercito nazionalista franchista invade la città di Badajoz. 1941: Carta atlantica, in vista dell'internazionalizzazione delle "quattro libertà" di Roosevelt. 1947: indipendenza del Pakistan. 1952: uso per la prima volta dell'espressione "terzo mondo". Termine immaginato da Alfred Sauvy, demografo ed economista francese, per designare i paesi meno avanzati in termini di economia e tenore di vita. 1969: nomina di Lon Nol a Primo Ministro della Cambogia. 1971: indipendenza del Bahrain. 1980: Sciopero dei 17.000 lavoratori dei cantieri Lenin di Danzica, che porterà alla creazione del sindacato Solidarność. 2000: Risoluzione n. 1315, del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, per la creazione del Tribunale Speciale per la Sierra Leone.

Arte, cultura e religione

1952: prima esecuzione assoluta di L'amour de Danaé, opera di Richard Strauss, a Salisburgo sotto la direzione di Clemens Krauss.

Scienza e tecnologia

1457: stampa del Salterio di Magonza, il primo colophon stampato. 1962: svincolo delle squadre di perforazione francese e italiana per il traforo del Monte Bianco.

Economia e società

1979: un temporale uccide 15 tra i concorrenti nella gara Fastnet. 2007: attacchi a Qahtaniya, Iraq. 2017: un attentato a Ouagadougou uccide almeno 20 persone, e un altro compiuto a Timbuktu contro la MINUSMA ne uccide 13 e le ferisce. 2018: in Italia il crollo del ponte autostradale Morandi a Genova provoca la morte di 43 persone. 2021: ad Haiti, un terremoto di magnitudo 7.2 nei pressi di Petit-Trou-de-Nippes a circa 150 km a ovest della capitale, Port-au-Prince ha