13 maggio

Article

May 20, 2022

Il 13 maggio è il 133° giorno dell'anno nel calendario gregoriano, il 134° nel caso di un anno bisestile. Mancano 232 giorni alla fine dell'anno. Era generalmente il 24° giorno del mese floreale nel calendario repubblicano francese, ufficialmente chiamato giorno della valeriana. 12 maggio - 13 maggio - 14 maggio

Eventi

17° secolo

1610: incoronazione nella basilica di Saint-Denis a nord di Parigi della moglie italiana del re di Francia Henri IV Marie de Médicis che si oppone al piano reale di tornare in guerra contro la Spagna, preferendo a lei un'alleanza dei due regni cristiani francesi e spagnoli. Enrico IV fu assassinato il giorno successivo, 14 maggio. 1648: inizio della ribellione parlamentare in Francia.

XVIII secolo

1779: firma del Trattato di Teschen, tra Prussia e Austria, che pone fine alla guerra di successione bavarese. 1793: Battaglia di La Châtaigneraie, durante la guerra della Vandea.

XIX secolo

1809: Battaglia di Wörgl, durante la Quinta guerra di coalizione e la ribellione tirolese. 1830: L'Ecuador ottiene l'indipendenza dalla Grande Colombia. 1848: prima esecuzione dell'inno nazionale della Finlandia, Maamme. 1864: inizio della battaglia di Resaca, durante la guerra civile nordamericana. 1871: il nuovo Stato unificato italiano concede al papa alcune garanzie dopo l'annessione dei suoi stati, mediante una legge di garanzie. 1888: promulgazione della Legge d'Oro in Brasile, che abolisce la schiavitù.

XX secolo

1931: Paul Doumer viene eletto Presidente della Repubblica francese. 1940: discorso di Winston Churchill "Non ho niente da offrire se non sangue, fatica, lacrime e sudore". 1943: fine delle campagne in Africa, Medio Oriente e Mediterraneo durante la Seconda Guerra Mondiale. 1948: massacro di Kfar Etzion orchestrato dalla Legione araba sulle colonie ebraiche. 1952: apertura della prima sessione del Rajya Sabha in India. 1958: costituzione del comitato di pubblica sicurezza ad Algeri. 1967: Zakir Hussain diventa presidente dell'India. 1968: in Francia una grande manifestazione e l'inizio di uno sciopero generale che paralizzò l'intero Paese, momento clou dei fatti del maggio 68. 1981: tentato omicidio di Papa Giovanni Paolo II in basso. 1993: inizio della presa di ostaggi della scuola materna di Neuilly.

21° secolo

2005: massacro ad Andijan, Uzbekistan. 2008: attacchi di Jaipur in India. 2011: attentato a Shabqadar in Pakistan. Risoluzione n. 1981, del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, sulla situazione in Costa d'Avorio. 2018: bocciato in Slovenia un referendum su un progetto di infrastruttura ferroviaria ma non raggiunto il quorum di partecipazione.

Arte, cultura e religione

1820: prima dell'opera Der Freischütz di Carl Maria von Weber. 1917: Prima apparizione della Vergine Maria a Fátima, un piccolo villaggio nel centro del Portogallo, a tre bambini: Francisco Marto, sua sorella Giacinta e la loro cugina Lucia de Jesus dos Santos. 1928: posa della prima pietra della Chiesa di Nostra Signora del Rosario nel Santuario di Fatima. 1946: la statua della Madonna di Fatima viene ufficialmente incoronata dal legato pontificio, il cardinale Benedetto Aloisi Masella. 1967: Papa Paolo VI celebra la Messa (in portoghese) nel Santuario di Nostra Signora di Fatima, in Portogallo. Tra gli altri presenti, nella tribuna d'onore, i genitori dei due bambini vedenti allora defunti, Francisco Marto e Jacinta Marto, oltre a Lucie Dos Santos. 1981: tentato omicidio di Giovanni Paolo II in Piazza San Pietro a Roma. Essendo il giorno dell'attentato lo stesso giorno dell'apparizione della Vergine di Fatima, che doveva essere menzionato nel suo discorso al pubblico, Giovanni Paolo II attribuisce la sua miracolosa sopravvivenza all'intervento della Vergine di Fatima, e pensa che questo attacco corrisponda a quello citato nella terza parte di