10 febbraio

Article

June 27, 2022

Il 10 febbraio è il 41° giorno dell'anno nel calendario gregoriano. Mancano 324 giorni alla fine dell'anno, 325 in caso di anno bisestile. Era generalmente il 22° giorno del mese di pluviose nel calendario repubblicano francese, ufficialmente indicato come il giorno del garou daphne / thymele. 9 febbraio - 10 febbraio - 11 febbraio

Eventi

XIII secolo

1258: Houlagou Khan prende Baghdad.

XIV secolo

1306: Robert Bruce uccide Giovanni III Comyn durante le guerre d'indipendenza scozzesi.

XVI secolo

1538: il Re di Francia François Ier assegna ad Anne de Montmorency la spada del Conestabile di Francia a Moulins nel Bourbonnais (attuale dipartimento francese dell'Allier nel nord dell'Alvernia) dopo che quest'ultima ha riportato vittorie su vittorie nelle ultime campagne contro gli imperialisti di Carlo V e i loro alleati. 1567: assassinio del secondo marito della regina Marie Stuart Henry Stuart Lord Darnley in Scozia.

XVII secolo

1605: scoperta dell'isola di Anaa da parte di Pedro Fernandes de Queirós. 1638: voto di Luigi XIII di consacrazione della Francia alla Vergine Maria. 1651: i principi ribelli chiudono Parigi per impedire al giovane re Luigi XIV, a suo fratello Filippo e alla loro madre la reggente Anna d'Austria di fuggire nella notte tra le 9 e le 10 come due anni prima nella notte tra il 5 e il 6 gennaio 1649 poi verso il castello di Saint-Germain-en-Laye; Lo zio paterno di re Gaston d'Orléans organizzò persino un controllo della presenza fisica del re nel suo letto al Palais Royal nel cuore della notte, anche completamente vestito e calzato sotto le lenzuola come se fosse pronto a fuggire, dal capitano della guardie svizzere seguite da una folla "silenziosa" di "gente comune" in rivolta arrivando a rendersi conto del "sonno" del giovane Luigi.

XVIII secolo

1763: il re di Francia Luigi XV rinuncia alla Nuova Francia e riconquista le Antille (firma del Trattato di Parigi che segna la fine della Guerra dei Sette Anni). 1794: seconda battaglia di Saint-Colombin durante la guerra della Vandea.

XIX secolo

1811: l'esercito imperiale russo entra a Belgrado a sostegno della prima rivolta serba (guerra russo-turca del 1806-1812). 1814: Battaglia di Champaubert (Marna) durante la campagna di Francia. 1828: Simón Bolívar diventa capo di stato colombiano. 1840: matrimonio della regina Vittoria del Regno Unito con Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha. 1841: nascita della Provincia del Canada prevista da un Atto di Unione del 1840. 1846: vittoria britannica nella battaglia di Sobraon (fine della prima guerra anglo-sikh). 1848: Re Ferdinando II delle Due Sicilie proclama una nuova costituzione a Napoli. 1862: vittoria dell'Unione nella battaglia di Elizabeth City durante la campagna di Burnside in North Carolina (Guerra civile).

XX secolo

1920: matrimonio della Polonia con il Mar Baltico che simboleggia l'accesso del paese al mare. plebiscito nella parte settentrionale dello Schleswig che diventerà Jutland meridionale. 1930: ammutinamento di Yên Bái. 1939: l'offensiva catalana si conclude con una decisiva vittoria nazionalista nella guerra civile spagnola. Seconda guerra mondiale : inizio della deportazione di massa nei territori polacchi annessi all'Unione Sovietica nel 1940. François Darlan divenne vicepresidente del consiglio e designato successore di Pétain nel 1941. 1943: pubblicazione del Manifesto del popolo algerino di Ferhat Abbas. 1947: rettifiche di confini con la firma di un Trattato di Parigi concernente: l'Italia a favore di Francia, Jugoslavia e Grecia; Romania a beneficio dell'URSS; l'Ungheria a beneficio della Jugoslavia e della Cecoslovacchia; Bulgaria ; Finlandia. Risoluzione n. 17 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulla questione greca. 1949: Risoluzione 68 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulla regolamentazione e la riduzione del